Fiori senza sole Fiori senza sole

Fiori senza sole

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Tutto è perfetto nella famiglia Dollanganger: un marito, una moglie e quattro figli che si amano finché un giorno l'improvvisa morte del padre sconvolgerà le loro vite drasticamente ed emergeranno gli oscuri fantasmi del passato...



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Fiori senza sole 2015-09-28 00:31:32 deborino
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
deborino Opinione inserita da deborino    28 Settembre, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Magistrale

"Fiori senza sole" è il primo libro della serie Dollanganger, la prima saga scritta dalla defunta Virginia Cleo Andrews, ammiratissima dallo stesso Stephen King.
Tutto inizia perfettamente, una bella famiglia composta da marito, moglie e quattro figli: Christopher, Cathy e due gemellini Carry e Cory, talmente belli che vengono definiti dalla gente: "bambole di Dresden".
Purtroppo però a causa di un incidente in auto il padre muore e le bugie raccontate dai genitori ai figli iniziano ad emergere.
I bambini vengono subito informati di non chiamarsi "Dollanganger" come hanno sempre creduto, bensì Foxworth e di avere dei richissimi nonni (genitori della madre) di cui non sapevano l'esistenza, ai quali sono costretti a chiedere aiuto in quanto tutti i loro averi sono ipotecati dalla banca.
In men che non si dica la madre li porta in questa lussuosa casa enorme, della quale non possono ammirare nessuna stanza se non la soffitta nella quale vengono rinchiusi e tenuti nascosti con l'aiuto della nonna in quanto il nonno non sa della loro esistenza e se ne venisse al corrente non includerebbe di nuovo la madre nel suo testamento (cosa di cui invece aveva assolutamente necessità perchè la banca si era ripresa tutto).
Ed è qui, in questa soffitta dove i bambini impareranno a conoscere il peso degli sbagli dei loro genitori, dei loro nonni.
E' in questa casa che sembra più un castello, un castello di bugie che saranno obbligati ad affrontare e che arriveranno come uno schiaffo in faccia.
E' qua che Christopher e Cathy cresceranno come "fiori senza sole" rinchiusi, costretti a fare da mamma e papà ai due gemellini più piccoli e bisognosi di ci-bo e affetto di un padre che è morto e di una madre che pare ci metta più tempo del previsto a riconquistare l'affetto del nonno.
E' in questo libro che si impara quanto un bambino debba pagare per gli sbagli dei genitori e contemporaneamente a tutto ciò nasce un amore, un amore sbagliato, incestuoso tra i due figli che hanno abbandonato fin troppo presto l'adolescenza per assumersi le responsabilità dei due piccoli gemelli.
Che dire di questo libro? Sicuramente è un libro che fa riflettere molto, pieno di sorprese, incredibilmente macabro e tutto questo nel magico stile della nostra Andrews: regina del gothic horror.
Un libro da leggere assolutamente e che vi trascinerà alla dipendenza e vi costringerà a leggere anche tutti e quattro i libri seguenti; Vi innamorerete di questa incredibile famiglia e non potrete più fare a meno di sapere come va a finire...
Nel 2014 è uscito il film della Lifetime: "Flowers in the attic" tratto da questo libro; che dire, non è paragonabile al libro ma è fatto decisamente bene!
Per chi volesse leggere il libro, la soluzione più semplice è il formato e-book in quanto il libro cartaceo è praticamente introvabile in quanto è da molti anni fuori stampa quindi potete cercarlo in un mercatino (se siete fortunati lo troverete) oppure comprarlo su internet (ce ne sono in vendita pochissimi al costo di 35€ in su)..

Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tre gocce d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il rogo della Repubblica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'inverno dei Leoni. La saga dei Florio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Yoga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grido della rosa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una rosa sola
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oryx e Crake
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
I demoni di Berlino
Valutazione Utenti
 
4.8 (3)

Altri contenuti interessanti su QLibri