Narrativa straniera Romanzi storici Un enigma color porpora
 

Un enigma color porpora Un enigma color porpora

Un enigma color porpora

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di Un enigma color porpora, romanzo di Wolfram Fleischhauer edito da TEA. Enigmatico, allusivo, sottilmente erotico, un po’ inquietante, persino morboso. È un quadro celebre, un anonimo dipinto della scuola di Fontainebleau, esposto al Louvre. Ammaliato dal fascino di quella tela, un giovane studioso tedesco decide ricostruire la storia del quadro per svelarne il mistero. Ma nessun libro d’arte riesce a soddisfare le sue numerose domande, sino a quando l’amico Nicolas Koszinski, bibliotecario, lo invita a esaminare un manoscritto in cui si narra di Gabrielle d’Estrées, amante del re di Francia, Enrico IV, nonché modella ritratta nel quadro. E quel dipinto è senz’altro il più noto di una serie di opere che presentano tutte la stessa allegoria di base e di cui non si conoscono i nomi degli autori. Ma qual è il loro vero significato? Quale misteriosa e tragica vicenda si cela dietro quelle immagini dipinte e tra le pieghe della storia di Francia del XVI secolo? In questo romanzo sospeso tra finzione narrativa e fedele ricostruzione storica, Wolfram Fleischhauer descrive un dramma psicologico e politico. Tra messaggi cifrati e intrighi di corte si compie un destino di cui egli, a poco a poco, s’incarica di sciogliere l’enigma.

Wolfram Fleischhauer è nato nel 1961. Ha studiato letteratura in Germania, Francia, Spagna e negli Stati Uniti. Ha lavorato per alcuni anni a Bruxelles come interprete parlamentare.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Un enigma color porpora 2012-03-23 14:16:45 Marghe Cri
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Marghe Cri Opinione inserita da Marghe Cri    23 Marzo, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un appassionante giallo storico

Un affascinante giallo storico basato su una interessantissima ricerca sull'origine di una serie di quadri e di una scuola pittorica (Fontainebleau) giunti fino a noi avvolti da un’aura di mistero: non ne conosciamo con certezza né gli autori, né i nomi dei personaggi rappresentati, né il significato dei gesti fissati sulla tela. Una di queste opere è esposta agli Uffizi di Firenze e davvero, dal vivo, mi ha dato una sensazione di sospensione dalla realtà, di attesa, di mistero.
L’autore, uno studioso d’arte, espone una sua teoria, basata su evidenze storiche, che lega le origini e il significato dei quadri misteriosi all'ascesa di Gabrielle d'Estrées all'interno della corte di Francia, come favorita e importante consigliere politico: fu lei a spingere Enrico di Navarra alla conversione al cattolicesimo che gli consentì di cingere la corona di Francia col nome di Enrico IV (“Parigi val bene una messa!”).
Dopo anni d'amore e molti figli nati dall' unione con Gabrielle, Enrico riuscì ad ottenere l'annullamento del precedente matrimonio con Margherita di Valois e fissò la data per le nuove nozze..
Rimane un giallo storico l'improvvisa e mai spiegata morte di Gabrielle a pochi giorni dalla cerimonia.
La bravura dell'autore sta nella capacità di trasformare una seria ricerca storica ed artistica, in un'opera godibile e ricca di intrecci e di personaggi interessanti, di suspence e di azione che piacerà a chi ama i gialli di ambientazione storica ed anche a chi ama l’arte, dato che in appendice c’è una guida ragionata ai vari dipinti cui si fa riferimento, ricca di fotografie e spiegazioni.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Foundryside
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La vita prima dell'uomo
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La voce dell'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
M. Gli ultimi giorni dell'Europa
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Cena di classe
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Bersaglio. Alex Cross
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Sarti Antonio e l'amico americano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale dell'oblio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il lampadario
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Carne e sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Belle Greene
Io, Monna Lisa
L'italiano
La regina d'oro
Il botanico inglese
Gli Effinger
I demoni guerrieri
Storia di un fiore
Il prodigio
Notti al circo
La città fra le nuvole
La custode dei peccati
Barbablù
L'infermiera di Hitler
La saga di Vigdis
Partenza in gruppo