Dettagli Recensione

 
Incidente artico
 
Incidente artico 2010-07-18 09:42:14 Tanu
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Tanu Opinione inserita da Tanu    18 Luglio, 2010
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Bellino ma .... Robert Ludlum lasciamolo riposare

A una decina di anni dalla morte di Ludlum è forse il caso di lasciarlo riposare in pace .... Torna in campo il rodato medico-agente segreto Jon Smith che affiancato dalla solita agente della CIA Randi Russell deve questa volta affrontare un delicato caso che rischia di riaprire profonde ferite con la Russia. Ma l'agente russo inviato per evitare che gli americani scoprano il vero motivo della missione dell'aereo disperso cinquant'anni prima tra i ghiacci artici, diverrà un prezioso alleato contro i suoi connazionali e gli spietati trafficanti di armi internazionali. Il ritmo è buono, la storia un pò fragile dal punto di vista storico, ma Robert Ludlum era tutta un'altra cosa.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Ludlum, Van Lustbader etc
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Lo splendore del niente e altre storie
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri