Dettagli Recensione

 
Il pittore che visse due volte
 
Il pittore che visse due volte 2012-05-31 08:25:27 C l a r a
Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
C l a r a Opinione inserita da C l a r a    31 Mag, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ma ne bastava una sola!!!

“Un grande thriller” recita il sottotitolo.
Un grande thriller???
MAI fidarsi delle copertine!
"Il pittore che visse due volte" può essere recensito con una sola parola: nonsense.

Gli avvenimenti si susseguono lungo una logica zigzagante e delirante.
Un alternarsi forzato di passato e presente, seguendo l’ormai inflazionata tecnica del doppio filo.
Passato: un uomo trovato morto sulla riva di un canale, un indizio che non vuol dire assolutamente nulla, poliziotti incompetenti e giornalisti curiosi che non cercano la verità ma si accontentano di incolpare il primo malcapitato e metterlo alla gogna.
Caso strano: il malcapitato di turno è proprio il protagonista.
Presente: deliranti personaggi assolutamente privi di coerenza con visioni mistiche, sconnessi, anacronistici, dalla psicologia vagamente folle ma non per questo simpatici o piacevoli.

Della suspense che dovrebbe essere presente almeno un minimo in un giallo storico nemmeno l’ombra...

E il finale... Ah perchè c'era davvero un finale? Io non me ne sono accorta...

Caro Pailing, qui lo dico, TU con me hai chiuso.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3
Ordina 
Peccato!La copertina e il titolo mi attiravano moltissimo!!!!Ma mi fido di te e abbandono l'idea di leggerlo :)
Peccato sembrava interessante, ma in realtà la pubblicità inganna molto!
In risposta ad un precedente commento
C l a r a
31 Mag, 2012
Ultimo aggiornamento:
31 Mag, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
La copertina e il titolo in effetti sono l'unica cosa apprezzabile... :)
Io sconsiglio raramente, generalmente penso che sia una mia colpa, o perchè non ero nel mood adatto o magari perchè non ho colto la finalità dell'autore... Ti assicuro però che in questo caso, purtroppo, non c'era proprio nulla da cogliere!
3 risultati - visualizzati 1 - 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

I delitti della salina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'altra donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il teatro dei sogni
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cose che succedono la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Midnight sun
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Jane va a nord
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una grande storia d'amore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Proprio come te
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Il mantello
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Croce del Sud
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri