Dettagli Recensione

 
Io sono leggenda
 
Io sono leggenda 2013-04-28 23:35:27 SPACK
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
SPACK Opinione inserita da SPACK    29 Aprile, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Io sono leggenda.

“[…]dopo tutto bisogna arrangiarsi” sono queste le parole del protagonista di un libro che descrive pienamente coraggio, spirito di sopravvivenza e di adattamento.

Un continuo combattere con la propria mente per non lasciarsi andare, per non arrendersi. Verosimilmente un diario quello di Neville, personaggio centrale del romanzo che ancora innamorato della propria moglie, donna che l’autore ha deciso di portargli via fin dalle prime pagine, è condannato da se stesso e dall’evolversi degli eventi in un mondo che gli riserva una vita di privazione, costretto nella casa di famiglia che non riesce ad abbandonare.

Si tende a pensare che un libro incasellato temporalmente in un periodo post apocalittico e incentrato sulla storia dell’ultimo uomo della terra possa a un certo punto risultare monotono e quindi ripetitivo ma per quanto lo siano le sue giornate il libro non lo è affatto. La capacità dell’autore ci regala un emozione per ogni giorno che passa, così che trepideremo osservando il protagonista arrancare verso la puntuale attesa delle tenebre. Padrone del giorno infatti Neville diventa un umile spettatore durante la notte, un obbligata convivenza con la morte nella continua battaglia ai limiti dell’esistenza.

Il testo è una pietra miliare del genere e personalmente ritengo che non gli sia dato il dovuto merito. Scritto magistralmente non risulterà mai noioso e saremo in grado di apprezzarlo, leggendolo in poche ore.

Recensione di R.C. aka Spack Lele

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Libri su epidemie in genere.
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Il libro è 10 spanne più meritevole del film...il film è tutta un'altra storia!
In risposta ad un precedente commento
SPACK
02 Mag, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Capita spesso che le rivisitazioni dei testi siano talmente marcate che si vengono a creare storie completamente alternative. Nel caso specifico la destrutturazione è così forte che non mi sono sentito di fare paragoni tra le due.
In conclusione, anche io preferisco il capitolo di Matheson ma il mio parere è di parte, fuorviato dalla passione per la lettura. La versione cinematografica di Lawrence, a sè stante, credo sia comunque lodevole.
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La mia giornata nell'altra terra
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La fortuna
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La treccia alla francese
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Città in fiamme
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Ritratto di donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tessitore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il segreto dell'alchimista
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La stanza delle mele
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il ritorno di Sira
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stalingrado
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fame blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Girl in snow
Avversario segreto
L'ermellino di porpora
Otto perfetti omicidi
Città in fiamme
Lupa nera
Prede
Il cercatore di tenebre
La solitudine del ghiaccio
Il mistero della signora scomparsa
Cuori in trappola
La sua verità
Il seme del terrore
Autopsia
Nulla ti cancella
Le ore più buie