Dettagli Recensione

 
Le sorelle
 
Le sorelle 2016-08-15 10:51:06 Sofiaa
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Sofiaa Opinione inserita da Sofiaa    15 Agosto, 2016
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Le sorelle

La mente sa giocare brutti scherzi. Su questo credo che saremo tutti più o meno d'accordo, ma cosa succede se questi brutti scherzi te li gioca un'altra persona? Magari una persona che credevi amica?
Abi si è da poco trasferita a Bath con l'intento di gettarsi il passato alle spalle e iniziare così un nuovo capitolo della sua vita. Non riesce a darsi pace per la morte della sorella, la sua scomparsa la tormenta tutti i giorni. Lucy era la sua gemella, la sua metà migliore. Il legame che c'era tra di loro era molto forte, eppure la morte è riuscita, in parte, a spezzarlo. Abi incontra Beatrice per caso ma rimane subito colpita dalla sua bellezza e soprattutto dalla somiglianza con Lucy. Dopo questo incontro tutto cambia. Abi conosce gli amici e il fratello, anche lui gemello, di Beatrice. Tra i due scatta qualcosa che diventa sempre più importante. Abi si trasferisce nella bellissima villetta dei gemelli e crede di essere finalmente riuscita a trovare il suo equilibrio. La sua salute mentale viene però messa a dura prova. Beatrice non vuole assolutamente che suo fratello Ben inizi una relazione con Abi sotto lo stesso tetto. Lei dice di volere la sua felicità, allora perché sembra voler fare di tutto pur di tenerlo lontano da Abi? Questo non fa altro che causare malintesi e problemi all’interno della villa e Beatrice inizia a pensare che forse sia meglio chiedere ad Abi di andarsene. Nel frattempo, nella stanza di Abi scompaiono tre lettere per lei molto importanti: le ha scritte Lucy, non può separarsene. Qualcuno ha messo un uccello morto nel suo letto. Il braccialetto realizzato da Beatrice è scomparso e prontamente lei da la colpa ad Abi. Chi ha ragione e chi ha torto? Perché durante una festa un’amica di Beatrice dice ad Abi di guardarsi le spalle? Che cosa sta succedendo davvero?
Un thriller psicologico a mio avviso molto bello. Bella l’idea di base e buona la narrazione. La scrittura è semplice e non richiede un grande impegno. La bravura della scrittrice con le parole sicuramente favorisce la lettura, resa già interessante dai diversi colpi di scena e dalla continua suspense che ti accompagna fino alla fine.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte della svastica
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri