Dettagli Recensione

 
Una famiglia colpevole
 
Una famiglia colpevole 2021-01-08 13:53:04 C.U.B.
Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
2.0
C.U.B. Opinione inserita da C.U.B.    08 Gennaio, 2021
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

stayin'alive

Una telefonata nel cuore della notte gela il sangue di Sandy, quasi non connette mentre le dicono che il figlio versa in gravi condizioni a seguito di un incidente stradale.
Come se non bastasse, anche gli altri due ragazzi a bordo rischiano la vita.
E se qualcuno di loro morisse?
E se tuo figlio sopravvivesse ma scoprissi che era lui a guidare, ubriaco?
La parcella di un legale è salatissima, se sei americano e l’assicurazione non copre le spese sanitarie si delinea all’orizzonte anche il tracollo finanziario.

Approcciandoci al libro come a un romanzo qualunque, forse si salverebbe qualcosa di più di questa narrativa venduta invece come strepitoso thriller. La storia è piuttosto noiosa e prevedibile, presenti all’appello i colpi di scena ma talmente costruiti che non ne avremmo sentito la mancanza.
Traduzione (immagino) poco brillante sferzata da refusi diffusi, la sensazione è di inciampare di continuo anche senza chiudere gli occhi, sbucciandoci le ginocchia.
Personaggi non molto approfonditi e per nulla taglienti, recupera amabile negli ultimi capitoli ma direi che si può pascolare altrove senza troppi rimpianti.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
Buon anno cubotta! Approfitto del tuo commento non entusiasta, ma utilissimo, per salutarti!
Ho fatto una croce da tempo sui romanzi della Newton. Ma chissà che non si salvi qualcosa...
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
13 Gennaio, 2021
Segnala questo commento ad un moderatore
Ciao, buon anno!
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
13 Gennaio, 2021
Segnala questo commento ad un moderatore
Su Newton ti do ragione, editing inenarrabile e di certo non scovano talenti. Si salvano i cofanetti dei thriller che compro spesso e costano pochissimo, di solito trovo cosette niente male. Un colpo basso ogni tanto ci sta...
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La mia giornata nell'altra terra
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La fortuna
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La treccia alla francese
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Città in fiamme
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Ritratto di donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tessitore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il segreto dell'alchimista
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La stanza delle mele
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il ritorno di Sira
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stalingrado
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fame blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Vita in vendita
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Girl in snow
Avversario segreto
L'ermellino di porpora
Otto perfetti omicidi
Città in fiamme
Lupa nera
Prede
Il cercatore di tenebre
La solitudine del ghiaccio
Il mistero della signora scomparsa
Cuori in trappola
La sua verità
Il seme del terrore
Autopsia
Nulla ti cancella
Le ore più buie