Dettagli Recensione

 
Magistrati. L'ultracasta
 
Magistrati. L'ultracasta 2011-05-28 07:30:12 Gabriella
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuti 
 
5.0
Approfondimento 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Gabriella    28 Mag, 2011

Il libro che tutti gli italiani dovrebbero leggere

Chi non ha mai fatto cause, difficilmente riesce ad immaginare cosa succede nei tribunali italiani e questo libro ci offre un’immagine completa di questa realtà.
Può essere utile anche per chi deve fare una vera riforma della giustizia per la gente. Questo settore è un fallimento. I dipendenti pubblici percepiscono stipendi da dirigenti, ma non hanno nessuna responsabilità e lo Stato oltre agli stipendi deve pagare anche gli errori e i danni. In Italia, quasi tutte le cause sono “fuori termine” rispetto alle regole europee del giusto processo, dove una causa deve avere durata di cinque anni con tre gradi di giudizio! In tutte le cause, poi ci sono errori giudiziari.
In Italia, se ti capita di fare una causa, ne devi subire un’altra per gli errori e i danni che subisci nella causa. A me, un primo grado di giudizio civile è durato cinque anni. Speravo che fosse finita lì, ma un giudice ha sbagliato ad interpretare una perizia del tecnico di fiducia e mi ha liquidato solo la metà di quello che mi spettava. Per chiedere l’altra metà, si deve fare il processo d’appello e si devono aspettare altri cinque anni, poi, se ancora non si accorgono dell’errore, ci sarà la Cassazione. Poi si deve cominciare da capo e fare un’altra causa per i danni subiti dal processo. Non so se sia malafede o buonafede o perché è un Tribunale di provincia, oppure, perché i giudici non hanno una buona preparazione commerciale. Con la mediazione civile e commerciale, gran parte del settore civile non è più a carico del tribunale e a mio parere, si dovrebbero dimezzare anche gli stipendi dei giudici, che non devono più occuparsi di buona parte del diritto civile e commerciale, più complesso e impegnativo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
La casta; L'altra casta
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Io sono il castigo
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Eredità
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il senso della mia vita
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Primavera
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Ohio
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La selva degli impiccati
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La locanda del Gatto nero
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Come un respiro
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Predatori e prede
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
La pista. La prima indagine di Selma Falck
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lo scarafaggio
Valutazione Utenti
 
4.0 (3)
Se scorre il sangue
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri