Dettagli Recensione

 
La mano di Fatima
 
La mano di Fatima 2012-02-08 22:22:25 spanish77
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
spanish77 Opinione inserita da spanish77    09 Febbraio, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

MERAVIGLIA ED INCANTO

Assolutamente nulla da invidiare a "I Pilastri della terra"; addirittura superiore per ambientazione storica , a mio parere. Atmosfere rarefatte e dimensioni quasi magiche in quella terra che è incanto allo stato puro. Il triangolo Siviglia , Cordoba e Granada rappresenta, non solo l’essenza della Spagna, ma da sempre il crocevia di tutte le culture che hanno attraversato la penisola. L’essenza andalusa nasce da una mescola di varie razze ed il retaggio culturale di quei territori rispecchia la ricchezza di tali unioni. È proprio all’interno di questo contesto storico-culturale che si sviluppa la storia di Ibn Amid / Hernando e degli altri protagonisti della vicenda. Come nella Cattedrale del mare, la storia proposta da Falcones , è lunga , tortuosa, a volte sembra quasi infinita. Il destino del protagonista principale , il buon Hernando, è in continua evoluzione; fortuna e mala sorte, si inseguono e s’aggrovigliano in continuazione. Tuttavia c’è qualcosa in questo personaggio, forse i suoi buoni propositi e la sua bontà d’animo o forse quegli occhi chiari che pur non vedendoli, aleggiano sul lettore dalla prima all’ultima pagina, che fa sì che si parteggi per lui ogni qualvolta il fato gli è avverso; si è quindi inevitabilmente portati ad odiare tutti i suoi avversari che brutalmente lo bersagliano senza tregua. L’autore ricostruisce sapientemente un periodo di turbolenta storia spagnola, mostrandoci come già allora , cattolici, mussulmani ed ebrei , si scontrassero brutalmente facendo sì che la falsa causa religiosa celasse le motivazioni ben più materiali radicate dietro tali contrapposizioni. La Mezquita di Cordoba è un’altra protagonista assoluta della storia in quanto vicende emozioni e sensazioni le girano intorno in modo vorticoso; essa rappresenta una sorta di talismano da cui lo stesso Hernando trae la forza per affrontare tutte le difficoltà che gli si presentano dinanzi. Sì, durante la lettura di alcuni passi che descrivevano la Mezquita , ho chiuso gli occhi e mi sono ritrovato al suo interno , vagando per le sue lunghe ed interminabili file di archi ; ed ero leggero , ed ero estasiato. Un capolavoro…..

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
I pilastri della terra , La cattedrale del mare
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

10 risultati - visualizzati 1 - 10
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Bella rece! Lo leggerò...
In risposta ad un precedente commento
Nadiezda
09 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Ottima recensione e bellissimo il libro!
In risposta ad un precedente commento
piero70
09 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
concordo!
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
09 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Non lo ho letto ma e' in ld, bellissima rece !
grazie a tutti .... davvero molto gentili
In risposta ad un precedente commento
gio gio 2
09 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
io ho letto "La cattedrale del mare ", non lo reputo un capolavoro ma un buon romanzo. Ero indecisa se leggere anche "La mano di fatima", ma credo che la tua bella recensione mi abbia convinto a farlo !!! COMPLIMENTI !!!
In risposta ad un precedente commento
spanish77
09 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Beh si, "la cattedrale del mare" sta un gradino sotto a questo libro , nonostante mi sia piaciuto molto anch'esso. Sai non so, "la mano di Fatima" potrebbe un pò annoiare se non si è appassionati di storia e di quel tipo di storia, ed aggiungo che è anche molto lungo da leggere. Comunque grazie per i complimenti e buona lettura se deciderai di imbatterti in esso.
Ci sono stata in Andalusia e mi sono innamorata subito appena scesa dall'aereo.....Siviglia Cordoba e Granata città meravigliose.....mi vien voglia di leggerlo solo per ricordare quei luoghi incantati entri in altri mondi......bella rece complimenti!!!!!
In risposta ad un precedente commento
spanish77
10 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Beh si , uno dei posti più affascinanti in Europa. Grazie per i complimenti.
In risposta ad un precedente commento
gio gio 2
12 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
grazie a te, credo che lo leggerò !!!
10 risultati - visualizzati 1 - 10

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.8 (3)

Altri contenuti interessanti su QLibri

La grande fortuna
Sabotaggio
Nuove abitudini
Linea di fuoco
L'ufficio degli affari occulti
Il mago
La moglie del lobotomista
La guerra di H
Il canto di Calliope
L'aria innocente dell'estate
Max e Flora
Rincorrendo l'amore
Giochi proibiti
Il canto di Mr Dickens
I Netanyahu
Oblio e perdono