Dettagli Recensione

 
La casa sul lago
 
La casa sul lago 2017-03-08 06:57:44 Pelizzari
Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    08 Marzo, 2017
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Luogo dell'anima

Non amo per nulla i libri storici e questo, più che un romanzo, si può secondo me classificare come libro storico vero e proprio. E’ strutturato come una ricerca, a ritroso nel tempo, della storia di una casa, che è stata un luogo dell’anima per la famiglia del protagonista. Di per sé il libro è poco di più di un elenco di fatti, nato da una ricerca storica di tutto rispetto. Lo stile mi ha ricordato un po’ lo stile, a tratti anche molto freddo, di Dora Bruder, proprio perché sembra un trattato e la ricerca da cui è nato è dentro ogni pagina. Però c’è un che di speciale, che è l’attaccamento che il protagonista ha per questo luogo, che è stato speciale per le persone a cui ha voluto bene e che quindi è speciale anche per lui. E’ effettivamente un punto di vista originale per guardare la storia dell’Europa. Come se fosse un film dove la casa rimane al centro e tutto il resto ruota attorno.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
170
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.


05 Ottobre, 2017
Segnala questo commento ad un moderatore
L'impresa di coniugare verità storica e narrazione di fantasia era molto, molto ardua ed in effetti qui in questo testo non è riuscita. Non è riuscita a vari livelli, di stile piuttosto piatto e incolore, di vicenda noiosetta, di montaggio piuttosto banale ed enumerativo di fatti. La materia c'era ma occorreva un titano cosa che il buon Harding non è proprio. Consigliato agli amanti di atmosfere berlinesi, a chi è stato nei dintorni di Potsdam e a pochi altri... purtroppo.
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dalla parte del ragno
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

La grande fortuna
Sabotaggio
Nuove abitudini
Linea di fuoco
L'ufficio degli affari occulti
Il mago
La moglie del lobotomista
La guerra di H
Il canto di Calliope
L'aria innocente dell'estate
Max e Flora
Rincorrendo l'amore
Giochi proibiti
Il canto di Mr Dickens
I Netanyahu
Oblio e perdono

Copyright 2007-2024 © QNetwork - Tutti i diritti sono riservati
P. IVA IT04121710232