Narrativa straniera Fantasy The gemini virus
 

The gemini virus The gemini virus

The gemini virus

Letteratura straniera

Autore

Editore

Casa editrice

Bob Easton pensa di avere un raffreddore. Invece muore dopo quattro giorni di dolori atroci, infettando dozzine di persone. In breve le strutture sanitarie vengono subissate di malati. Lo staff del Centro per il Controllo delle Malattie non può però debellare il virus senza prima identificarlo. Intanto scuole e uffici vengono chiusi, mentre il cibo fresco scompare dai negozi. Il supervirus e il panico si diffondono rapidamente oltre i confini dell'America. Gli aerei non possono atterrare, le basi militari sono messe in quarantena, ma il batterio continua a diffondersi, implacabile... E il prodotto dell'uomo o il segno terrificante della fine del mondo?



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
The gemini virus 2012-12-17 14:03:45 Pupottina
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    17 Dicembre, 2012
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Aspettanto il 21 dicembre 2012

Aspettando il 21 dicembre 2012, non so voi, ma io ho scelto il più convincente romanzo apocalittico in circolazione e, per essere precisi, è anche un ottimo medical thriller scritto dall’esperto del genere, l’americano Wil Mara, padre di più di ottanta libri.
È un modo come un altro per esorcizzare la paura, ingannare l’attesa e “farsi trovare preparati” se la profezia Maya verrà confermata.
L’apocalisse si legge in ogni pagina di questo romanzo, si vive accanto a ogni personaggio. Scoppia un’epidemia. Il primo a contrarre il virus, crede di avere un banale raffreddore, invece muore in poche ore fra atroci dolori, ma, nel frattempo, è riuscito a contagiare tutte le persone con cui è entrato in contatto e cui tocca la stessa, tragica sorte. Cosa accadrebbe se qualcosa del genere si verificasse veramente?
Wil Mara ha immaginato e previsto tutto: strutture sanitarie invase, scuole e uffici chiusi, negozi svuotati delle risorse alimentari e di tutti i beni di prima necessità. Mentre il panico dilaga, insieme al contagio del virus che supera i confini americani, è sorprendente riuscire a dare ad uno dei protagonisti il suo volto reale, proprio perché è un personaggio storico attuale e noto, il presidente Barack Obama, che parla al suo Paese e cerca di arginare il problema che devasta la quotidianità, sua e dei suoi cittadini.
Ovviamente, la presenza di Obama, oltre che attualizzare la storia, rende credibile la catena di eventi.
Tanti sono i personaggi, principali e secondari, le cui storie vengono raccontate, dagli epidemiologi, Michael Beck e Cara Porter, che indagano come detective per trovare un vaccino efficace, alle singole famiglie, come i Jensen, che cercano un modo per sopravvivere al contagio.
Tutte le storie sono fortemente probabili e verosimili, anche quelle che vengono narrate e sintetizzate in non più di trenta righi.
The Gemini Virus di Wil Mara è un medical thriller che ho trovato emozionante e avvincente, per come è scritto, devastante, per le prospettive reali di ciò che narra e per il suo modo di far vedere come la quotidianità che tutti abbiamo potrebbe venire meno.
Come è nato il contagio, se c’è stato un colpevole o se la natura si è ribellata all’uomo, lo lascio scoprire a chi, sufficientemente curioso, deciderà di avventurarsi nel più bel medical thriller dell’anno.
È una perfetta lettura, aspettando l’apocalisse, che, per fortuna, resta circoscritta alle pagine di un thriller che cattura il lettore e si legge tutto d’un fiato.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Dan Simmons o altri romanzi apocalittici, post apocalittici, thriller e medical thriller
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.8 (3)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Fable
La lama dell'assassina
The Falconer. La trilogia
Tredici lame
La moglie del califfo
Redemptor
Il regno delle ceneri. I libri di Ambha
Arianna
La dea in fiamme
Shorefall
Se Mefistofele sbaglia Faust
Half Lost
The witch's heart. La leggenda di Angrboda
La repubblica del drago
L'ultima missione di Gwendy
La piuma magica di Gwendy