Dettagli Recensione

 
Inheritance
 
Inheritance 2013-03-29 12:34:55 fbiitaly2013.@gmail.com
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
fbiitaly2013.@gmail.com Opinione inserita da fbiitaly2013.@gmail.com    29 Marzo, 2013
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Licia a stelle e strisce.

attenzione, contiene spoiler.

questa è l'eredità di Eragon?
questa?
colui che si è acquistato un posto d'onore sulla mia libreria e nel mio cuore mi lascia questo?
questa è la fine?
sembra che una macchina abbia preso il posto di Paolini e che sia stata programmata per scrivere un libro senza anima ne corpo in cui inutili frasi si accavallano l'una all'altra per arrivare ad uno scontro idiota in cui il re semi -divinità viene sconfitto così.... stupidamente.
sarebbe stata più credibile una morte per indigestione di ciambelle!
la figura dell'eroe viene smantellata. Eragon diviene uno stupido contadinotto che non riesce a fare niente se non è accompagnato e Saphira sembra l'unica che mantiene un po' del suo smalto originale, ma lo stesso appare spiazzata difronte a questo tripudio di banalità.
le tensioni romantiche sono smitizzate e non si risolvono e buona parte dei quesiti rimane.
è come se l'autore fosse divenuto l'equivalente americano della Troisi, quando si sono incontrati quei due?
perché ti sei così commercializzato?
perché non hai continuato ad essere quello che eri: una bravo scrittore?

bella eredità del cavolo!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
a chi ha letto gli altri, ma tanto per finire la saga (fatevelo prestare però)
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
è un pò brutto "stupido contadinotto".
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo del porto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Urla sempre, primavera
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Indipendenza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il vino dei morti
Valutazione Redazione QLibri
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
E verrà un altro inverno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La rinnegata
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Alabama
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
La non mamma
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
A grandezza naturale
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto la cenere
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sanguina ancora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri