Dettagli Recensione

 
Una famiglia quasi perfetta
 
Una famiglia quasi perfetta 2016-03-14 18:56:36 sonia fascendini
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
sonia fascendini Opinione inserita da sonia fascendini    14 Marzo, 2016
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ciò che cova sotto la cenere

La famiglia quasi pefretta è composta da due medici e tre figli adolescenti. I genitori sono apprezzati sul lavoro, non hanno debiti e una bella casa nel quartiere giusto. I figli sono belli, giudiziosi, bravi a scuola e nelle attività parascolastiche. Forse sono tutti un pò stanchi e a volte distratti, ma succede a tutti.
Non succede a tutti invece che la figlia quindicenne una sera non torni a casa. A un anno da questa scomparsa la madre Jenny ci racconta che cosa è successo in questo periodo e soprattutto quello che ha scoperto dei suoi familiari. Segreti su segreti, che solo strappardondeglieli l di bocca è riuscita a farsi raccontare. Attraverso il racconto di una madre che tenacemente, a volte irrazionalmente continua a indagare sulla fine che ha fatto Naomi scopriamo anche quello che è in realtà questo gruppo di persone. Più che una famiglia cinque individui neppure tanto ben assortiti che si sono trovati a vivere sotto la stessa casa.
Un libro, che nel complesso, ho trovato molto bello. All'inizio mi ha creato qualche dificoltà il continuo balzare dal momento della scomparsa ad un anno dopo. Una volta entrata nel meccanismo della narrazione e presa confdenza coi personaggi tutto è diventato più scorrevole. Curata la descrizione del modo in cui Jenny indaga scoprendo i segreti dei suoi familiari, triste e coinvolgee il lasciarsi andare a sensi di colpa nel vedere i suoi cari allo sfascio. Realistica la perseveranza di questa madre che non vuole lasciare andare la sua bambina. Trama capace di far tenere il fiato sospeso fino alle ultime righe.,

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Nero come la notte
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il bambino nascosto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli informatori
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Caldo in inverno
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Ah l'amore l'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ragazza nuova
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
L'angelo di Monaco
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Universum. Cronache dei pianeti ribelli
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Anello di piombo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La casa delle voci
Valutazione Utenti
 
3.4 (4)
Nozze. Per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Elefante a sorpresa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri