Dettagli Recensione

 
Io che amo solo te
 
Io che amo solo te 2014-09-09 08:28:12 Pelizzari
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    09 Settembre, 2014
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Giostra di invitati

E’ il racconto di un matrimonio al Sud, in una Puglia di tanta bellezza che ti punge ad ogni pagina. E’ un libro leggero, quasi un romanzo rosa, che si legge velocemente, ma che lascia un po’ poco a livello di sostanza. Singoli capitoli che ci raccontano di singoli personaggi e singoli invitati, con tutte le loro caratteristiche e manie: è una giostra di personaggi. Stile scorrevole e fluido. Trama un po’ scontata e prevedibile. La parte più bella è quella legata al fatto che la tempistica dei parenti è imprevedibile! ed ovviamente l’ambientazione a Polignano a Mare. Un occhio di riguardo merita il particolare della scelta della denominazione dei tavoli per il matrimonio: ai nomi dei venti secondo me hanno pensato proprio in pochi! Grandi verità sull’amore però io non ne ho trovate. Vizi e virtù all’italiana invece proprio tanti.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Mancini
09 Settembre, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Marika, credo che siano proprio i vizi e le virtù raccontate in questo romanzo a costituire il suo vero punto di forza.
Del resto sono vizi e virtù Pugliesi, ancor più che Italiani, e probabilmente la mia condizione di Pugliese emigrato ormai da tempo al nord me li fa apprezzare ancora di più!
Belmi
09 Settembre, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Di Bianchini ho letto "Ti seguo ogni notte" ed "Instant love", di lui apprezzo molto le sue idee originali però anche a me non hanno lasciato molto.
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Come amare una figlia
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il castello di Barbablù
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Delitti a Fleat House
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un volo per Sara
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Il caso Alaska Sanders
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Senza dirci addio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Run, Rose, Run. La stella di Nashville
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il vivo mare dei sogni a occhi aperti
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La casa di marzapane
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una stella senza luce
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Che razza di libro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le madri non dormono mai
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Caffè corretto
L'appartamento del silenzio
Lingua madre
Per sempre, altrove
Cara pace
L'assemblea degli animali
Le madri non dormono mai
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Divorzio di velluto
Cinquecento catenelle d'oro
Le mogli hanno sempre ragione
Ellissi
Nonostante tutte
La meccanica del divano
Conservatorio di Santa Teresa
Beati gli inquieti