Dettagli Recensione

 
Nessuno si salva da solo
 
Nessuno si salva da solo 2016-09-03 10:54:11 valepd
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
valepd Opinione inserita da valepd    03 Settembre, 2016
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Le riflessioni sparse che salvano il libro da un p

Onestamente credo sia un tema abbastanza attuale quello trattato dal libro: il divorzio, la separazione di due che prima si amavano.
E forse l'idea dell'autrice era proprio quella di scrivere un libro nudo e crudo a riguardo.
Credo che ci sia riuscita, nonostante tutto.
Però forse era troppo.
L'ho trovato un po' confusionario nel raccontare. Capisco che una parte fosse il momento della cena e gli altri fossero ricordi, ma credo che il tutto sia stato poco scorrevole.
Era normale che non avesse capitoli, e a non a quello che mi riferisco. E anche il fatto di far vivere i ricordi così come i protagonisti li ricordano durante la cena è stata una bella idea, però credo sia stato più un discorso di linguaggio. Un linguaggio molto spontaneo che forse alle volte traeva in inganno e mi traeva in confusione.

Di per sè la storia era promettente, tematiche comuni ma comunque poteva uscire una bella storia.
E devo ammettere che ci son state molte belle riflessioni, davvero tante. Non te le aspettavi, erano lì, subito dopo aver descritto un piccolo dettaglio della casa, per esempio.
Infatti, se proprio devo essere sincera è questo che ha salvato il libro, le riflessioni.
Per alcune situazioni, come ad esempio il descrivere una scena intima con qualcuno ho trovato (alle volte) il linguaggio leggermente volgare. Okay, magari sarò io pudica, non lo so, ma è comunque un'opinione personale.

Nonostante tutto è stato un libro abbastanza veloce da leggere, anche perchè non ha parecchie pagine e se si vuole lo si può leggere davvero in poco tempo.
Io, onestamente, mi aspettavo di più da un libro che è diventato pure un film, ma come avete visto ho avuto alcune opinioni negative.

Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Matelda
03 Settembre, 2016
Ultimo aggiornamento:
03 Settembre, 2016
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie della recensione, valepd. Tempo fa , cominciai a leggere questo libro un pomeriggio in libreria , ma dopo un'ora e mezzo lo lasciai lì . Sono una lettrice rapida e attenta : mi ero fatta una certa idea negativa. Non mi era piaciuto e conferma in questa opinione.
In risposta ad un precedente commento
valepd
04 Settembre, 2016
Segnala questo commento ad un moderatore
Sono contenta di aver trovato qualcuno che condivide il mio parere.
A me spiace sempre pensare questo di un libro, ma con questo è stato così dall'inizio praticamente.
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri