Dettagli Recensione

 
Le stagioni di Giacomo
 
Le stagioni di Giacomo 2021-07-08 15:42:49 Tommaso Praloran
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Tommaso Praloran Opinione inserita da Tommaso Praloran    08 Luglio, 2021
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Romanzo eccellente

Le stagioni di Giacomo è un romanzo di Mario Rigoni Stern che approfondisce il periodo fra le due guerre mondiali e il mestiere di recuperante. Mestiere che consiste nel recuperare, appunto, i residui bellici lasciati sull'Altipiano nella Prima Guerra Mondiale, in modo da guadagnare qualcosa per mantenere la famiglia.
E' un romanzo breve che si legge molto velocemente. Come tutti i libri di Rigoni Stern, ciò che colpisce è la sua scrittura limpida e scorrevole, che rende piacevolissimo il tempo trascorso fra le sue pagine.
E' un libro pervaso di tristezza, ma Rigoni Stern racconta questa storia con amore.
La storia del suo amico Giacomo, che diventerà esperto recuperante come il padre, viene narrata con una rarissima sensibilità.
Pagina dopo pagina, Giacomo cresce e l'inizio della Seconda Guerra Mondiale si fa sempre più vicino.
Questo è uno di quei libri che ti dispiace veramente avere finito, ed è una caratteristica che si incontra in tutto ciò che ha scritto Rigoni Stern.
Perciò, consiglio caldamente di leggerlo e di apprezzarlo. Si concluderà la lettura con molta tristezza per l'orrore di quegli anni, ma anche con tanta soddisfazione per avere letto un'opera eccellente.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Altri libri di Rigoni Stern
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3
Ordina 
Non lo conoscevo, sembra molto interessante da come lo presenti, tra l'altro l'argomento mi interessa, pertanto metto in lista!
Buona lettura allora, vedrai che ti piacerà!
Poi se non li hai letti ti consiglio caldamente anche tutti gli altri libri di Rigoni Stern (i suoi racconti sono tutti bellissimi, in particolare quelli dedicati alla natura, che sono stati raccolti in un unico volume, del quale scriverò una recensione prossimamente). Insomma, è un autore che merita di essere letto e approfondito e che regala grandissime emozioni.
Leggere questo autore è sempre bello, ma penso di non aver letto questo libro in particolare. Molto invitante il tuo commento, Tommaso.
3 risultati - visualizzati 1 - 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Domani e per sempre
Nova
Sonetaula
L'alba sepolta
Caffè corretto
L'appartamento del silenzio
Lingua madre
Per sempre, altrove
Il Duca
Cara pace
L'assemblea degli animali
Le madri non dormono mai
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Divorzio di velluto
Cinquecento catenelle d'oro
Ritratto di donna