Dettagli Recensione

 
La fattoria dei gelsomini
 
La fattoria dei gelsomini 2021-10-21 13:52:54 sonia fascendini
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
sonia fascendini Opinione inserita da sonia fascendini    21 Ottobre, 2021
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Strategie

Parto subito col dire che secondo me questo romanzo è sbilanciato. L'autrice parte con parecchie decine di pagine di una noia insostenibile. Se potevano essere divertenti le divagazioni sulla dubbia scelta della padrona di casa di riproporre uva spina in tutte le salse ai suoi ospiti per qualche pagina, in seguito sono diventate decisamente indigeste. Quando poi, mi ero convinta a non finire il romanzo, ecco che all'improvviso prende slancio e succedono delle cose, quasi fosse un altro libro diventa interessante, incuriosisce e i personaggi cominciano a sgomitare per accaparrarsi l'attenzione del lettore. E poi di nuovo giù nel pozzo della noia e via a domandarsi: ma questo libro non finisce più? E a un certo punto :s ma così di punto in bianco, senza prima avvertire lasciando ancora un certo appetito.
La storia è quella di un salotto dove si riunisce tutta la Londra bene: uno di quelli dove tutti vorrebbero entrare. Proprio qui dove nessuno oserebbe sollevare qualsiasi sospetto si nasconde un terribile scandalo, che viene alla luce a causa di una imprudenza, ma che vien subito sfruttato come opportunità per fare soldi dalla parte lesa. E' una storia che si basa sull'ipocrisia, sull'abilità di nascondere la polvere sotto al tappeto, salvo poi farsi bello vanando lo splendore del resto del pavimento. Romanzo nel complesso leggibile, anche se avrei tagliato alcune parti che sembra servano solo a fare volume.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Sonia, questa autrice mi piace solamente quando scrive con un fondo autobiografico , altrimenti rischia di 'costruire' in modo troppo artefatto.
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dalla parte del ragno
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

La grande fortuna
Sabotaggio
Nuove abitudini
Linea di fuoco
L'ufficio degli affari occulti
Il mago
La moglie del lobotomista
La guerra di H
Il canto di Calliope
L'aria innocente dell'estate
Max e Flora
Rincorrendo l'amore
Giochi proibiti
Il canto di Mr Dickens
I Netanyahu
Oblio e perdono

Copyright 2007-2024 © QNetwork - Tutti i diritti sono riservati
P. IVA IT04121710232