Dettagli Recensione

 
Un mondo sbagliato
 
Un mondo sbagliato 2022-02-03 11:30:19 C.U.B.
Voto medio 
 
4.6
Stile 
 
4.0
Contenuti 
 
5.0
Approfondimento 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
C.U.B. Opinione inserita da C.U.B.    03 Febbraio, 2022
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Sbagliando (forse) si impara

Io sono stato creato per asservire il pianeta e le sue creature. Io sono un uomo. Io sono il dominio.
Quali sono le radici di questa nostra essenza?
Interviene -per fortuna- in mio aiuto Jim Mason, con un corposo saggio frutto di lunghi studi e di un’ampissima bibliografia.
L’autore scava in profondità nella storia dell’umanità per mostrarci gli eventi ed i meccanismi che da popoli pacifici di raccoglitori ci trasformarono nei dominatori del mondo, in una deriva irrefrenabile.
Rivoluzione agricola, aumento della popolazione terrestre, incremento dell’accentramento della ricchezza, religioni antropocentriche e molti altri aspetti storici e sociali vengono sezionati ed argomentati. Sganciati completamente dal resto del regno animale costantemente svilito, Mason ci mostra come la progressiva perdita di empatia verso le altre specie viventi sia causa di molte pestilenze che colpiscono l’umanità stessa come la guerra, il colonialismo, la riduzione in schiavitù, le mutilazioni sessuali, l’abuso, la misoginia.

Scritto in maniera fluida e divulgativa, consta di molteplici micro-capitoli che snelliscono lo scorrere delle pagine rendendole piacevoli oltre che interessanti. Un rallentamento nella parte centrale, dove spesso tende a riprendere il filo del discorso riepilogando argomenti già assimilati, portiamo pazienza.
Libro razionale ma allo stesso tempo appassionato ed illuminante, dai contenuti forti che vengono esposti senza bulimica brutalità, il volume non è breve e richiede tempo sia per leggere che per elaborare. Soprattutto per elaborare.
È un invito genuino ed intelligente a riflettere e rivedere la propria posizione, che non dubito possa scuotere l’uomo che avverta un senso di colpa e disagio, l’uomo che con piglio lungimirante abbia la mente aperta ad un’analisi mirata ed argomentata.
Giaceva da anni nella mia libreria e nulla è più stupido di averlo tra le mani senza leggerlo.
Folgorante, vivamente consigliato.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Impegnativo ma illuminante
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Innamorarsi di Anna Karenina il sabato sera
Il miracolo Spinoza
A proposito del senso della vita
Vietato scrivere
L'amore sempre
Homo Deus
Eros il dolceamaro
Quando i figli crescono e i genitori invecchiano
Questo immenso non sapere
Un mondo sbagliato
Il metodo scandinavo per vivere felici
Storia dell'eternità
Basta dirlo
Contro il sacrificio
Il corpo elettrico
Il grido di Giobbe