Saggistica Scienze umane Mente criminale. Storie di delitti e assassini
 

Mente criminale. Storie di delitti e assassini Mente criminale. Storie di delitti e assassini

Mente criminale. Storie di delitti e assassini

Saggistica

Editore

Casa editrice


Assassini, investigatori, medici legali, avvocati: i protagonisti di queste storie sembrano usciti da una serie tv di successo. Ma le vicende qui raccontate hanno qualcosa di speciale: sono tutte realmente accadute. Dal Conte Ugolino a Charles Manson, da O. J. Simpson al massacro del Circeo, da Michele Profeta all'omicidio del branco, ogni delitto rivive nella voce dei protagonisti, in un libro che ha il ritmo del thriller e l'intensità delle storie vere che racconta. Massimo Picozzi lascia la parola a serial killer efferati, donne assassine, celebrità maledette in un viaggio mozzafiato nella mente dei criminali, per scoprire che spesso la violenza si nasconde dietro apparenze pericolosamente normali. " La cronaca nera attrae l'interesse di tutti, perché nell'uomo c'è sempre un lato oscuro, qualcosa di terribile e affascinante, che intriga e mette paura. Proiettare quest'ombra sul mondo esterno permette di maneggiarla senza esserne contagiati; proviamo curiosità e rabbia per i carnefici, simpatia e tristezza per le vittime, ma con un paracadute sempre pronto ad aprirsi per garantirci un atterraggio morbido."

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.2
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuti 
 
4.0  (1)
Approfondimento 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Mente criminale. Storie di delitti e assassini 2018-01-09 08:43:42 ornella donna
Voto medio 
 
4.2
Stile 
 
4.0
Contenuti 
 
4.0
Approfondimento 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
ornella donna Opinione inserita da ornella donna    09 Gennaio, 2018
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Trecentosessantasei casi criminali

Massimo Picozzi è uno psichiatra, un criminologo, un volto della tv e una voce radiofonica. Ciascuno di questi lati professionali vedono una perfetta realizzazione all’interno della sua ultima opera intitolata Mente criminale, un
“viaggio storico nella mente dei serial killer e non, uomini e donne, personaggi famosi e gente comune.”.

I casi presi in esame sono trecentosessantasei; si parte dall’omicidio di Filippo il Macedone, retrocedendo di molto nell’antichità, per giungere al massacro del Circeo, ai delitti commessi da Michele Profeta,

“il serial killer delle carte da gioco”,

fino alla brutale uccisione di Desirèe Piovanelli. Per non parlare del Conte Ugolino a Charles Manson, da O. J. Simpson all’omicidio del branco. Ogni uccisione rivive nella voce dei protagonisti. All’interno di un libro che si legge come un romanzo, un giallo vivace e preciso nelle vicende narrate. Molte le celebrità e molti i misteri rimasti collocati in una specie di zona franca, non chiarita ed oscura. Come la morte di Kurt Gobain, con la celebre nota suicida, scritta con due grafie differenti, prima di spararsi con un colpo di fucile. E poi tante storie clamorose dove gli errori e le leggerezze hanno determinato in modo eclatante il cattivo esito delle indagini. Dall’esempio anche del corpo di Luigi Tenco riportato nella stanza dall’albergo dopo che era giunto all’obitorio, perché non erano state scattate le foto della scena del crimine; alla recidività, terribile e sanguinosa di Angelo Izzo.

Un libro intenso, preciso ed affascinante come non mai, all’interno dei gesti violenti di menti criminali.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Dove c'è fumo
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il settimo peccato
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
A bocce ferme
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La morte mi è vicina
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Sotto il falò
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La famiglia Aubrey
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sbirre
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
Le sorelle Donguri
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il purgatorio dell'angelo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.7 (3)
Corpus Christi
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ogni respiro
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ospite
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri