Love & the city Love & the city

Love & the city

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Amanda, detta Mad, ha 28 anni e un corpo da atleta. Lo era davvero, fino a quando un suv l’ha investita mentre si allenava. Così Mad si è laureata in architettura e ha iniziato uno stage nel più prestigioso studio londinese. Qui incontra due persone che cambieranno il suo destino: la cinese Eli Ching, che commissiona agli inglesi un nuovo quartiere per Shanghai, e Alistair Wolf, archistar acclamata, burbero e affascinante. Tra Amanda e Mr Wolf nasce una passione profonda che alterna momenti intensissimi ad altri di gelo improvviso. Che cosa prova davvero Mr Wolf? Mad è travolta da una tempesta di emozioni. Solo allontanarsi può chiarirle le idee. Ed è a Milano che Maddie approda: nella città dove fervono i lavori per l’imminente EXPO 2015, alla ricerca di un nuovo equilibrio. Ma con Mr Wolf è sempre come stare su una trave sospesa nel vuoto.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Love & the city 2015-09-24 08:56:52 betti
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
betti Opinione inserita da betti    24 Settembre, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

WOLF & MAD ... LUPO & PAZZO

Vado letteralmente in estasi per quelle storie in cui i protagonisti perdono il lume della ragione a causa dell’amore, dove uno dei due si trasforma quasi in zerbino pur di non perderlo.
Ci si aspetta questo da una ragazza fragile, completamente inesperta, che veste jeans e maglietta, che guarda il mondo ad occhi spalancati, come se non credesse alla botta di fortuna che gli è appena capitato.
Già, perché Amanda Grant, detta Maddie, da quando è entrata a far parte del team del prestigioso studio di architettura Anderson & Wolf, non fa altro che spalancare occhi e bocca, chiedendosi perché in così poco tempo sia riuscita a passare da stagista a firmare un contratto di lavoro, lei che negli ultimi anni ha dovuto arrancare, rincorrere la felicità e soprattutto la salute. Dopo un brutto incidente, l’astro nascente delle Olimpiadi di Londra che sarebbe salita sul podio, si è dovuta fermare a causa di un Suv che l’ha letteralmente travolta, costringendola così a cambiar rotta nella sua vita fatta di un obbiettivo perduto. Quella cicatrice al ginocchio non è solo un tormento fisico, ma un vero marchio che le ricorda continuamente che non ha più in mano il suo futuro.
Maddie si ritrova a gestire un capo burbero, gelido ma affascinante che rincorre la fama senza preoccuparsi di calpestare gli altri. L’attrazione tra i due e immediata, affannosa, quasi soffocante, una corsa infinita … senza meta. Già perché Mr Wolf si fa desiderare, amare per poi scomparire, lasciandola sola e del dubbio. Un mistero aleggia tra loro, indecifrabile e dannoso, che farà maturare Maddie da ragazzina inesperta a donna sicura.
Love & the City è un correre tra città, un mondo fatto di arte e bellezza. Ti lascia senza fiato, ti fa palpitare, imprecare, ti rende triste e ti travolge con la passione. Maddie diventi tu che leggi, tu che arranchi, che piangi e urli di sentimento. Tocchi con mano le grandi opere e vedi il nuovo progresso nascere. In questo libro c’è tutto: antico e moderno, amore e odio, condanna e perdono, tristezza e felicità.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa senza ricordi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Léon
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Figlia unica
Valutazione Utenti
 
3.0 (2)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Smarrimento
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Galatea
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri