Narrativa italiana Racconti di viaggio L'isola delle tartarughe
 

L'isola delle tartarughe L'isola delle tartarughe

L'isola delle tartarughe

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Una spedizione scientifica si è trasformata in un affascinante diario di viaggio. Di questo ci racconta un Libro inconsueto, da scoprire pagina dopo pagina. Sergio Ghione (Venezia, 1949) è medico e ricercatore presso l'Istituto di Fisiologia Clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Pisa. Ha una passione per la geografia e in particolare per le isole. Insieme a tre etologi e biologi marini un giorno di aprile del 1997 è partito per Ascensione, l'isola delle tartarughe.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
L'isola delle tartarughe 2021-06-21 15:09:03 silvia71
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
silvia71 Opinione inserita da silvia71    21 Giugno, 2021
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Rincorrendo tartarughe

Una piccola sconosciuta l'isola di Ascensione.
Una scheggia di terra e scogli in mezzo all'Atlantico, selvaggia e inospitale e la mancanza di acqua dolce ha spesso costituito un deterrente per l'uomo e anche per il mondo animale.

Un'isola utilizzata dai navigatori che circumnavigavano l'Africa per seguire le rotte orientali, come scalo e successivamente divenuta strategica per collocare le basi militari dell'aviazione britannica e statunitense, senza tralasciare il posizionamento di strumentazioni e rilevatori da parte di alcune società.

Gli unici mezzi per poterla raggiungere sono i voli militari in partenza da Londra oppure via mare, magari partendo dalla vicina e più conosciuta Sant'Elena.
Quindi in realtà non esiste una popolazione stabile, ma solo “addetti ai lavori”, militari e civili che ivi si insediano per determinati periodi, tra questi anche numerosi scienziati e biologi.

Questo curioso diario di viaggio, nasce dall'avventurosa trasferta su Ascensione da parte di un medico veneto, aggregatosi ad una spedizione di biologi marini specializzati in studi sulle tartarughe.

Lettura gradevole, per il contenuto che unisce impressioni sul territorio e sul soggiorno, accenni storici e politici, volti di personaggi più o meno celebri che sono approdati sull'isola e per la scrittura ben editata e nitida.
Un pregevole strumento per approfondire un territorio quasi dimenticato e rimasto lontano dal calpestio del turismo di massa.
Una boccata di ossigeno per andare a zonzo per il mondo, riaprendo ai nostri occhi quegli orizzonti che si sono chiusi nell'ultimo anno.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Come amare una figlia
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il castello di Barbablù
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Delitti a Fleat House
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un volo per Sara
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Il caso Alaska Sanders
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Senza dirci addio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Run, Rose, Run. La stella di Nashville
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il vivo mare dei sogni a occhi aperti
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La casa di marzapane
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una stella senza luce
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Che razza di libro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le madri non dormono mai
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Svelare il Giappone
A tutto Giappone
Iro iro. Il Giappone tra pop e sublime
In viaggio
Come se io fossi te
Lo spazio tra le nuvole. Il viaggio come cura
Il calamaro gigante
La neve di Yuzawa. Immagini dal Giappone
Verso la cuna del mondo. Lettere dall'India
L'isola delle tartarughe
I love Tokyo
Isolitudini
I love Japan
Tokyo tutto l'anno
L'albero delle quaglie
Quando guidavano le stelle