Narrativa italiana Romanzi erotici Il silenzio di un batter d'ali
 

Il silenzio di un batter d'ali Il silenzio di un batter d'ali

Il silenzio di un batter d'ali

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Adam è un uomo di successo, bello e seducente, che conduce una vita di eccessi e privilegi. Ma dietro questa facciata c’è un’anima ferita, delusa, chiusa a chiave. Sophie è entrata nella sua vita senza bussare, come un uragano, spazzando via ogni certezza che a fatica si era costruito. Il segreto di Adam è un buco nero dentro il suo cuore che gli impedisce di lasciarsi andare ai sentimenti, anche quelli che questa relazione bollente gli provoca. Ma le perversioni sessuali, la freddezza, e il cinico distacco stanno lasciando spazio a qualcos’altro, qualcosa che potrebbe cambiare la sua vita. Sempre che sia disposto a fare i conti con il suo morboso passato… Torna Sara Tessa, il caso editoriale dell’anno con un nuovo romanzo ancora più eccitante e travolgente: la versione di Adam.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
1.1
Stile 
 
1.5  (2)
Contenuto 
 
1.0  (2)
Piacevolezza 
 
1.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il silenzio di un batter d'ali 2015-09-04 14:43:26 Minuscola
Voto medio 
 
1.3
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
1.0
Piacevolezza 
 
1.0
Minuscola Opinione inserita da Minuscola    04 Settembre, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Non ci siamo

La versione maschile di un amore che nasce e che muore e poi ne nasce un altro, ma è intenso o no?
Non si capisce.
Mi ha deluso da tutti i punti di vista, inoltre l'aspetto psicologico non è quasi mai espresso e questo non fa intendere i pensieri dei personaggi.
Ritengo che ci siano libri migliori che dicono cose più serie e veritiere.

Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
Il silenzio di un batter d'ali 2014-11-30 18:22:47 Pelizzari
Voto medio 
 
1.0
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
1.0
Piacevolezza 
 
1.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    30 Novembre, 2014
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

L’ALTRA META’ DEL CIELO

Premetto che non mi ero resa conto che questo libro fosse una sorta di seguito, ovvero la risposta, al maschile, al grande successo riscosso dall’uragano di un battere d’ali. Ad uragano, su cui non mi posso esprimere, perché non l’ho letto, l’autrice ha voluto contrapporre un silenzio, che posso commentare. Anche se sarebbe più indicato un silenzio, del tipo “no comment”. Il fatto è che il libro è davvero terribile. Racconta una storia banale, quella di un uomo che ha avuto un’inaspettata delusione d’amore e che sfoga le proprie frustrazioni nel modo più banale ed immaginabile. Nell’ambito dei suoi sfoghi, sceglie una ragazza ed alla fine se ne innamora. Che storia, vero? L’uragano, ed il silenzio, sono solo questo. L’uragano la raccontava dal punto di vista di lei. Il silenzio la racconta dal punto di vista di lui. Questa è la scelta stilistica. Se di stile si può parlare, perché leggendolo si trovano solo pagine e pagine di descrizioni veramente sterili, fini a se stesse. Fuoriesci da questo libro con l’immagine di questo Adam come una persona ossessiva, dominatrice, manipolatrice, con problemi relazionali non indifferenti. Fuoriesci da questo libro felice di averlo finito. Con una sola curiosità: ma l’uragano come sarà stato? Forse buttarci un occhio può servire a depennare definitivamente la scrittrice.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
210
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Io e Mr Wilder
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Vie di fuga
Valutazione Utenti
 
2.8 (1)
Il club Montecristo
Valutazione Utenti
 
4.4 (3)
La città di vapore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La donna gelata
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il libro delle case
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Piranesi
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il gioco delle ultime volte
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il silenzio
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Senza colpa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Orfeo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una rabbia semplice
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)