Narrativa straniera Letteratura rosa Il profumo delle mele rosse
 

Il profumo delle mele rosse Il profumo delle mele rosse

Il profumo delle mele rosse

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Tess Delaney scova vecchi tesori, oggetti antichi, ridonando loro nuova vita. Il suo lavoro la porta a scavare nel passato dei clienti, forse perché lei un passato vero non ce l'ha, tra un padre che non ha mai incontrato e una madre che ha trascorso più tempo in viaggio che con la propria figlia. Finché un giorno Tess non eredita la metà di un frutteto da un nonno che non ha mai conosciuto e si ritrova con una sorellastra che non sapeva di avere. Inizia così per lei un viaggio che la porta ad assaporare le gioie della famiglia, il piacere di camminare a piedi nudi nell'erba e a scoprire il passato in cui affondano le sue radici. La vita procede a un ritmo nuovo, che lascia spazio a tutto ciò che è bellezza, amore compreso. Forse anche per lei è giunto il momento di avere dei ricordi degni di questo nome.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il profumo delle mele rosse 2015-05-06 06:52:24 Pupottina
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    06 Mag, 2015
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Segreti di famiglia da svelare

Anche in questo romanzo di SUSAN WIGGS, le emozioni non si contano. È un uragano di passioni e segreti che si scontrano con il carattere della protagonista Tess, la quale è più decisa e determinata su un fronte, più fragile e insicura sull'altro. Se nel suo lavoro è la migliore, lo stesso non può dirsi per la sfera privata, dove è troppo riservata e sfuggente, preda di una sottile malinconia. Da sempre, Tess si sente privata dell'amore di una vera famiglia, proprio perché non ne ha mai avuta una.
È una giovane e bellissima ragazza dai capelli rossi, dolce e sensibile, ma anche profondamente sola. Per anni, con la madre ha avuto un rapporto difficile e, quasi sempre, a distanza: Tess le telefona, ma lei raramente risponde. Tess le lascia lunghi monologhi in segreteria telefonica, nei quali parla di sé e le chiede consigli.
Tutto cambia quando l'uomo più affascinante, che Tess abbia mai visto, si presenta da lei con uno stranissimo racconto: ha ereditato la metà di un frutteto, a Bella Vista, da parenti che non immaginava di avere e di cui nessuno le ha mai parlato. Inizia così per lei un viaggio che la porta ad assaporare le gioie della famiglia, il piacere di camminare a piedi nudi nell'erba e a scoprire il passato in cui affondano le sue radici. La vita procede a un ritmo nuovo, che lascia spazio a tutto ciò che è bellezza, amore compreso.
È una narrazione emozionante, ottimamente scritta, che intreccia i segreti di famiglia alle dolorose pagine di storia ebraica.
Con ACCADDE UN'ESTATE, che anche mi è piaciuto molto, ho conosciuto Susan Wiggs, ma è decisamente questo il romanzo che mi ha conquistata tanto che vedo l'ora di leggere anche il nuovo volume della serie ambientata alla tenuta Bella Vista, Dolcezze al miele di lavanda.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
180
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Le ossa parlano
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
Annientare
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La casa senza ricordi
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Léon
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Figlia unica
Valutazione Utenti
 
3.0 (2)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri