Ogni respiro Ogni respiro

Ogni respiro

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Tru Walls non è mai stato in North Carolina. Lui è nato e cresciuto in Africa, dove fa la guida nei safari. Si ritrova a Sunset Beach dopo aver ricevuto una lettera da un uomo che sostiene di essere suo padre, e spera finalmente di sciogliere il mistero che ha sempre circondato la sua vita. E quella della madre, perduta insieme ai suoi ricordi nell'incendio che l'ha portata via tanti anni fa. Hope Anderson è a un punto cruciale della vita: ha sempre immaginato un futuro diverso, ma è fidanzata da sei anni con un eterno bambino e non si aspetta più una proposta di matrimonio. Dopo l'ennesima pausa di riflessione, Hope decide di visitare per l'ultima volta il cottage di famiglia a Sunset Beach, dove ha passato le meravigliose estati della sua infanzia. Quando Hope e Tru s'incontrano, tra loro nasce un'intesa immediata, qualcosa di forte e disarmante, come se si fossero riconosciuti oltre il tempo e lo spazio. Come se si fossero sempre amati in attesa di trovarsi. Ma la realtà presenta presto il conto e ognuno deve fare una scelta: tra amore e dovere, tra passato e presente, tra rimpianti e felicità.

Recensione della Redazione QLibri

 
Ogni respiro 2018-07-10 08:16:44 Belmi
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
Belmi Opinione inserita da Belmi    10 Luglio, 2018
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Kindred Spirit

Sunset Beach è un luogo magico, una spiaggia dove è possibile trovare una cassetta delle lettere chiamata Kingred Spirit ovvero “Anime gemelle”. Qui chiunque, sia in maniera anonima o meno, può lasciare un suo pensiero, un suo desiderio, la propria storia o anche solo un saluto.

I protagonisti dell’ultimo romanzo di Sparks sono Tru e Hope. Tru è un uomo di quarant’anni bianco, nato e cresciuto nello Zimbabwe, dove fa la guida ai safari. Hope è un’infermiera che non sta passando proprio un gran bel periodo, sono molti i pensieri che la assillano. Il destino e il piccolo Scottie li farà incontrare nel North Carolina.

“L’amore vero era spontaneo, imprevedibile, e poteva nascere semplicemente ascoltando un uomo leggere una lettera d’amore trovata in una cassetta delle lettere in mezzo al nulla in un tempestoso pomeriggio di settembre”.

Erano anni che non mi trovavo fra le mani un libro di Sparks e dopo la lettura posso confermare che questo autore ed io, non abbiamo molto feeling. Parto dal presupposto che sono una lettrice anche di letteratura rosa e come tale non sono inesperta. Lo stile dell’autore è molto ridondante e prevedibile ma soprattutto “quasi” surreale. Nella vita può veramente succedere di tutto, su questo non ci sono dubbi, ma pur essendo un romanzo, (cosa che all’inizio non credevo) l’autore ha un po’ troppo esagerato.

La cosa che più mi ha infastidito è il fatto che l’autore parte con un “autoriferimento” che mette i presupposti per una storia con un fondo di verità. Pagina dopo pagina trovavo difficile credere anche minimamente alla realtà, ma la fiducia nelle parole iniziali dell’autore mi faceva provare qualche brivido pensando, wow, la vita può veramente sorprenderci. Alla fine è arrivata la “doccia fredda” e anche quel poco che mi aveva emozionato mi ha sdubbiato.

So che quando cerchiamo questo genere di letture alcuni elementi sono essenziali come la leggerezza, lo schema ben stabilito e l’amore, ma in questo manca la credibilità. So che le amanti di Sparks avranno molto da ridire, ma spero che tutte rifletteranno molto sulla prima scelta di Hope e forse questo le farà pensare con occhi diversi anche al resto della storia.

In conclusione posso consigliare questo libro solo alle amanti dell’autore, alle altre che amano la letteratura rosa o anche i romanzi d’amore, cercate altro.

“Credo che, in un angolino della propria mente, la maggior parte di noi si domandi: Che cosa sarebbe successo se avessi seguito il mio cuore? È impossibile conoscere la vera risposta. Una vita, in fin dei conti, è semplicemente un insieme di piccole vite, ciascuna vissuta per un giorno, e ognuno di questi giorni è fatto di scelte e conseguenze”.

Buona lettura.

Trovi utile questa opinione? 
200
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Isola di neve
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
M. Il figlio del secolo
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo giro della notte
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La coda del diavolo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Peccato mortale. Un'indagine del commissario De Luca
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'innocente
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
L'idiota
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I colori dell'incendio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quinto comandamento
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ragazza e la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Non fare domande
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri