Asimmetria Asimmetria

Asimmetria

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Asimmetria esplora con originalità e intelligenza, umorismo ed eleganza le relazioni asimmetriche della vita contemporanea. Ineguaglianze di età, potere, talento, ricchezza, celebrità, fortuna, geografia e giustizia. Alice ha venticinque anni, vive a New York e lavora per una casa editrice. Una domenica, mentre legge seduta su una panchina di Central Park, incontra un uomo divertente e affascinante, che riconosce subito come Ezra Blazer, il leggendario premio Pulitzer per la letteratura universalmente ammirato. Fra i due, a dispetto dei quarant’anni che separano i loro dati anagrafici, nasce una tenera storia d’amore. Amar è un economista iracheno-americano che fa scalo a Heathrow sulla via per l’Iraq, dove sta andando a trovare il fratello. Trattenuto suo malgrado dalla polizia di frontiera, passa il weekend in custodia all’aeroporto e ripensa alla sua vita. Gioventù e vecchiaia, Occidente e Medioriente, equità e ingiustizia, fortuna e talento, il personale e il politico, Lisa Halliday riesce a tenere tutto insieme e a dirci in maniera meravigliosa qualcosa di illuminante sugli strani tempi che viviamo.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
1.3
Stile 
 
1.0  (1)
Contenuto 
 
2.0  (1)
Piacevolezza 
 
1.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Asimmetria 2019-03-23 12:29:26 Pelizzari
Voto medio 
 
1.3
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
1.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    23 Marzo, 2019
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Specchio dei nostri strani tempi

Il libro è diviso in due racconti indipendenti, che raccontano, entrambi, le relazioni asimmetriche della vita. Il primo racconto è veramente strampalato ed offre un confronto continuo tra gioventù e vecchiaia, a tratti in modo davvero spiazzante ed è stato per me quasi illeggibile Il secondo racconto sembra scritto da un’altra persona, tanta è la diversità dello stile utilizzato, ma forse anche questo è un elemento asimmetrico volutamente studiato e cercato: è un racconto che ci offre la diversità fra Occidente ed Oriente, con interessanti spunti di riflessione sugli strani tempi in cui viviamo. Pur non avendomi entusiasmato, è comunque quest’ultima la parte che ho preferito, almeno sono riuscita a mantenere il filo nel corso della lettura. Geniale la copertina, stilizzata, dipinta con gli stessi primi colori che incontri nella lettura, il rosa e l’azzurro. Con lo skyline dei grattacieli di New York a rappresentare l’ambientazione del primo racconto e, ribaltato, il profilo di una moschea a rappresentare l’ambientazione della seconda storia. Per poi ritrovare, sul retro del libro, i due profili invertiti a specchio. Asimmetricamente. Complimenti al grafico. Molti meno all’autrice.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Guardando il sole
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il cuore e la tenebra
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cuori fanatici. Amore e ragione
Valutazione Redazione QLibri
 
1.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Certe fortune
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'isola dell'abbandono
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I nomi epiceni
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Elevation
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sospettato
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Fedeltà
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
2.3 (3)
Noi siamo tempesta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Morto che cammina
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri