Narrativa straniera Romanzi La casa dei quattro venti
 

La casa dei quattro venti La casa dei quattro venti

La casa dei quattro venti

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di La casa dei quattro venti, romanzo di Elif Shafak edito da Rizzoli. Pembe e Jamila sono nate a tre minuti di distanza, nel piccolo villaggio curdo della Casa dei quattro venti. Jamila ha occhi verdi come l’edera, Pembe è seria, posata. Da grande sarà una levatrice: quasi sacra, vivrà sospesa tra il mondo invisibile e quello visibile come la trama sottile di una ragnatela. E se Pembe resterà fino all’ultimo legata al villaggio e alla sua gente, Jamila andrà a Istanbul e poi a Londra, conoscerà l’amore e il tradimento, farà tre figli e troppi sbagli e alla fine tornerà nel luogo da cui era partita. Perché i destini di Pembe e Jamila si chiamano e si intrecciano fino a confondersi in quel disegno fragile e intricato che è la vita.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 3

Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0  (3)
Contenuto 
 
5.0  (3)
Piacevolezza 
 
4.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La casa dei quattro venti 2013-03-13 07:54:31 phoebe1976
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
phoebe1976 Opinione inserita da phoebe1976    13 Marzo, 2013
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Londra, Istanbul, Kurdistan

Elif Shafak è, dopo Jane Austen, forse la mia scrittrice preferita, sia per potere evocativo che per le sue storie. E poi è turca, con me ci parte avvantaggiata: io adoro Istanbul e la Turchia, quindi.
In questo suo ultimo libro Elif mette in piazza temi molto cari all'attualità: la coesistenza di culture diverse, la famiglia, la rottura con le tradizioni, il passato che ciclicamente torna a bussare.
Londra, Istanbul, lo stato curdo che nemmeno esiste: in nessun luogo i protagonisti riescono ad essere felici perchè sono tutti irrisolti, legati a doppio nodo gli uni agli altri tra passato e futuro.
Andare oltre, reclamare una felicità che alle donne sembra vietata e velata all'estero più che in patria è impossibile e le due protagoniste non sapranno farlo mai, fino al tragico epilogo. Luce della speranza è lasciata in mano alle nuove generazioni, non più straniere ma non ancora londinesi, ibridi di una società fatta di ibridi.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
La casa dei quattro venti 2013-01-26 17:37:18 marinablu
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
marinablu Opinione inserita da marinablu    26 Gennaio, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

BELLO, BELLO, BELLO

Questo libro è un quadro che raffigura l'incontro di due mondi e due culture totalmente differenti. E' una storia straordinaria che racconta come la società con i suoi estremismi influenza le azioni dei protagonisti, le scelte (spontanee o forzate) che fanno cambiano radicalmente la loro vita e le pagano a caro prezzo.
Secondo me è l'ideale per chi cerca un buon libro che faccia riflettere, che abbia un gusto un po' retrò (è ambientato tra gli anni '40 e fine anni '70) e che racconti di una cultura diversa dalla nostra.
Io non ho ancora letto altri libri di questa autrice, sicuramente il prossimo sarà La bastarda di Istanbul, ma se lo stile è questo allora è una grande

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
131
Segnala questa recensione ad un moderatore
La casa dei quattro venti 2012-09-01 14:07:20 Paolo Modugno
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Paolo Modugno    01 Settembre, 2012

Peccato finire di leggerlo!

Ottimo intreccio di storie personali tutte collegate tra loro, che si scoprono man mano durante la lettura, Un'epopea familiare moderna e antica nello stesso tempo. Il sud curdo dell'Anatolia con la East London multietnica e punk assolutamente credibile in una società complessa e globale. Come al solito nei lavori della Shafak, ci sono anche qui moltissimi spunti di riflessione. Delicatissima la storia d'amore della protagonista. Elif, sei grande!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
"La bastarda di Istambul", "Neve" di Oran Pamuk, Kureishi, Ballard, Hi-Fidelity di Nick Hornby
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Pimpernel. Una storia d'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita è un romanzo
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Come foglie di tè
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Annette e la signora bionda e altri racconti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il metodo del dottor Fonseca
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il dono di Antonia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quello che manca
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una Cadillac rosso fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
Riccardino
Valutazione Utenti
 
4.7 (5)
La linea del sangue
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri