Dettagli Recensione

 
Ogni giorno ha il suo male
 
Ogni giorno ha il suo male 2014-07-24 10:55:14 Gaspare Giannoso
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Opinione inserita da Gaspare Giannoso    24 Luglio, 2014

Thriller tutto italiano

Un giallo scorrevole, avvincente e coinvolgente. Il lettore viene reso partecipe dello svolgimento e dello sviluppo della indagine, come fosse uno della squadra investigativa.
Forte della esperienza personale e diretta dello scrittore, il racconto scorre fluido, chiaro e dettagliato, proiettando chi lo legge in un mondo diverso da quello di tanti telefilm stile CSI, un mondo più autentico e realistico (ci sono persino le "lavate di testa" a qualche collaboratore disattento).
Il Commissario Casabona, inoltre, è un personaggio che non è solo uno poliziotto ma rivela le diverse sfaccettature della sua personalità, da cui traspare l'amore per le cose semplici e genuine, come i luoghi dove vive, la giusta lontananza dalle tecnologie, i sentimenti.
Assolutamente da leggere

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Lo splendore del niente e altre storie
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri