Dettagli Recensione

 
I tempi nuovi
 
I tempi nuovi 2019-05-28 09:57:28 Mian88
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Mian88 Opinione inserita da Mian88    28 Mag, 2019
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Una Milano tra ombre e verità

Carlo Monterossi, investigatore per diletto e autore televisivo di gran notorietà, è chiamato questa volta ad indagare su un traffico di riciclaggio di denaro sporco che ha luogo mediante corrieri coinvolti nel giro, spesso, inconsapevolmente. Ad accompagnarlo nell’avventura, l’amico Oscar Falcone, e la sovrintendente Agatina Cirielli. A queste non ufficiali indagini si affiancheranno, parallelamente, nel momento in cui ci “scapperà” il morto, quelle di rito. Al contempo Monterosso verrà investito dell’ulteriore compito di ritrovare il compagno scomparso di un’affascinante e misteriosa donna. Sullo sfondo, Milano. Con i suoi fantasmi, le sue ombre, le sue apparenze, le sue criticità.
Il tutto attraverso la voce di un Robecchi come sempre caratterizzato da una penna priva di fronzoli, diretta, fluida e da un giallo solido composto da personaggi affezionati e da un buon intreccio narrativo. Un grande merito dell’autore è inoltre quello di riuscire a descrivere attraverso una trama dedicata ad un doppio arcano da risolvere, quella che è la società del tempo, con tutte le sue bruttezze, le sue apparenze, le sue finzioni, le sue colpe, i suoi crimini e avvalorata da un messaggio mediatico altamente diseducativo e fasullo.
Una lettura non impegnativa, godibile ma anche capace di far riflettere il conoscitore che vi si avvicina.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
170
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
sono contenta di questa tua recensione, volevo proprio confrontarmi con l'opinione di qualche lettore di Robecchi. Io l'ho scoperto tramite il programma di Corrado Augias, quando ha presentato per Robecchi, Torto Marcio, mi ha incuriosito e così ho letto tutti i suoi libri, tranne questo che è l'ultimo, ma che ho già in lista!
Hai ragione una lettura non impegnativa ma piacevole! Grazie ancora!
In risposta ad un precedente commento
Mian88
28 Mag, 2019
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie a te!!! Io ho conosciuto per caso questo autore lo scorso anno, ma pian piano mi sono rimessa in pari e ogni volta trovo i suoi libri leggeri ma piacevolissimi!
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo del porto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Urla sempre, primavera
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vino dei morti
Valutazione Redazione QLibri
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
E verrà un altro inverno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Alabama
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
A grandezza naturale
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto la cenere
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sanguina ancora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il gioco della notte
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hozuki
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il valore affettivo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri