Dettagli Recensione

 
Quantum
 
Quantum 2019-12-26 15:46:49 sonia fascendini
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
sonia fascendini Opinione inserita da sonia fascendini    26 Dicembre, 2019
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Giocare con l'ambiguità

Due gemelle: Calli e Carme tanto uguali esternamente che è difficile distinguerle. Il fidanzato di Carme abbraccia la sorella sbagliata per errore, o perché è quello che vuole veramente. Il capitano e mentore di Calli per essere sicuro di parlare con la persona giusta tasta il polpastrello della ragazza dove sa che deve esserci una cicatrice. I loro genitori le scrutano pensierosi e eludono domande dirette. Una vita stana è quella di queste donne cresciute in una base della Nasa e abituate ai segreti: quelli dei genitori che non possono parlare dl loro lavoro e quelli che hanno tra loro. Così ugual all'esterno, ma così diverse, quasi incompatibili dentro. Si conoscono poco, o forse così bene da dubitare l'una dell'altra ma nonostante tutto da decidere di rischiare carriera e affetti pur di aiutarsi. Quando entrambe decidono di iniziare una carriera all'interno di organismi militari le cose si complicano. Le parole che non si possono dire, ma forse solo accennare prestando attenzione a microspie e a orecchie indiscrete diventano sempre di più. Niente di strano quindi se ci sono partenze improvvise o se qualcuno della famiglia Chase rimane assente senza spiegazione per lunghi periodi. Più strano invece che un generale con quattro stelle faccia domande su Carme senza dare ulteriori spiegazioni, Strano anche che alla vigilia di due importanti missioni spaziali che dovranno essere coordinate da Calli un badge venga rubato, qualcuno faccia scattare l'allarme di un sotterraneo segreto e la proprietaria del badge scomparso decida di suicidarsi in modo alquanto complicato. Da qui partono le indagini di Calli: una specie di factotum della Nasa esperta di cybersicurezza, ma attiva anche nel collaborare a indagini che esulano dai suoi compiti principali. Sullo sfondo sua sorella, il rapporto che lega le due ragazze e uno strano episodio che le ha viste coinvolte nell'infanzia. In primo piano le indagini che sembrano portare verso Carme e come contorno segreti di Stato, depistaggi e operazioni di facciata che nascondono altro.
Direi che la signora Cornwell si sia abbastanza discostata dai romanzi della serie di Kay Scarpetta. In realtà in Calli Chase che da come finisce il romanzo probabilmente diventerà una nuova investigatrice seriale, vedo molto di Lucy Farinelli, la nipote della dottoressa Scarpetta. L'ambientazione e le caratteristiche degli altri personaggi però sono abbastanza nuovi. La trama è piuttosto contorta: sembra quasi che l'autrice abbia voluto mettere troppe cose in poco spazio. Inoltre, pur tenendo conto che parlando di servizi segreti ad alto livello ci si può sbizzarrire con la fantasia mi sembra che si tocchino livelli di irrealtà abbastanza elevati. Finale aperto, anzi apertissimo, senza vere risposte e che rimanda al prossimo volume. Abbastanza deludente per me questo aspetto. Tanto impegno per rimettere assieme tutti gli indizi e le mezze informazione che la Cornwell ha seminato nel corso del romanzo, per poi rimanere a bocca asciutta.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 

03 Gennaio, 2020
Segnala questo commento ad un moderatore
Ho letto quasi tutti i libri di Patricia.
Questo non mi è piaciuto per niente.
Troppe parole per alla fine dire poco.
Si legge con tanta fatica.
Capisco presentare un nuovo personaggio ma il modo a mio avviso è sbagliato.
Non mi è piaciuto per niente.
In risposta ad un precedente commento

23 Gennaio, 2020
Segnala questo commento ad un moderatore
Anche io ho letto tutti i libri di Patricia avevo smesso perchè secondo il mio parere erano ripetitivi .
Ho comprato Quantum visto che trattava di un nuovo personaggio... non mi è piaciuto per niente, non comprerò i suoi prossimi libri... peccato

04 Febbraio, 2020
Segnala questo commento ad un moderatore
Pessimo, anche io sono una affezionata lettrice e devo dire che questo libro è insensato. Logorroica su punti insignificanti, zero suspence, incomprensibile e mi è venuto il sospetto leggendolo che in realtà fosse un prontuario per un esame di fisica.

06 Aprile, 2020
Segnala questo commento ad un moderatore
Mi è stato regalato. Una noia mortale. Un inutile sfoggio di conoscenza delle tecniche investigative. Primo e ultimo libro di Cornwell. Un vero scrittore avrebbe usto un solo capitolo per dire in modo più coinvolgente quello con cui questa signora vende un libro.
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Donne dell'anima mia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La donna degli alberi
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La biblioteca di mezzanotte
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
L'appello
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Buonvino e il caso del bambino scomparso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
V2
V2
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Gli ultimi giorni di quiete
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dimmi che non può finire
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La città dei vivi
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il profumo sa chi sei
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Lockdown
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri