Dettagli Recensione

 
La leggenda dei monti naviganti
 
La leggenda dei monti naviganti 2016-08-01 07:42:33 Pelizzari
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    01 Agosto, 2016
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Dalle Alpi alle Piramidi

Apri il libro e già rimani impressionato ed affascinato dalla cartina delle due metà d’Italia che ritrovi, disseminate di appunti di viaggio e di piccole storie del taccuino dell’autore viaggiatore. Sì, perché i due viaggi che racconta sono reali ed è bellissimo mettersi nei suoi panni, nella sua testa, nelle sue scarpe, perché l’autore, partito per fuggire dal mondo, ha finito per trovare un mondo nei mille luoghi senza voce nascosti fra le vertebre della lunga schiena nazionale e nei mille volti ed incontri che sono la maggiore preziosità di queste due avventure. I due viaggi si sono svolti in periodi temporali diversi. La prima parte del libro è dedicata al viaggio lungo le Alpi, dall’estremo est all’estremo ovest, lungo la cornice esterna d’Italia, lungo la catena montuosa dominante. Affascinante, non c’è che dire. Ti fa venire voglia di indossare gli scarponi e raggiungerlo, ovunque sia, basta poter vedere quello che ha visto lui. La seconda parte del libro è dedicata al viaggio lungo gli Appennini, dalla Liguria all’Aspromonte, ed è, se possibile, ancora migliore, perché è stato un viaggio capillare, su strade minori, compiuto con una Topolino del 1953, che gli ha permesso di percorrere la colonna vertebrale d’Italia e di capirne l’anima. Perché un mezzo di trasporto lento, come una bicicletta o un’utilitaria, attirano solo i simpatici, i bambini, i matti, i solitari, i vecchi originali dalla memoria di ferro, che sono proprio le persone con cui vale la pena di fermarsi sulle strade della vita e che sono state la maggiore ricchezza che questo viaggio ha portato all’anima dell’autore ed a quella di chi lo ha letto.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
160
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
Anche la sola recensione fa venire la voglia di mettersi in viaggio, lettura altamente coinvolgente dunque!
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri