Dettagli Recensione

 
Lei
Lei
 
Lei 2018-08-10 15:42:57 Pelizzari
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    10 Agosto, 2018
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Troppo immensa

Con questo libro l’autrice si prefigge un obiettivo molto alto, ovvero “scrivere un ritratto” di una donna immensa: Maria. Ne nasce un libro delicatissimo, come succede sempre quando quest’autrice mette i propri pensieri nero su bianco. Lo stile è a tratti poesia pura e nello stesso tempo fa trasparire la forza, la fede, la vita. Perché Maria è la mamma per eccellenza, con tutte le paure dell’essere madre. In più di un figlio speciale. Così come sono speciali tutti i figli. Ma il suo più di tutti. E, ripercorrendo alcuni fatti dei Vangeli, viene descritto il punto di vista di Lei, i suoi pensieri, il suo amore, il suo dolore. Quando una madre diventa tale, non si sa chi ha dato la vita a chi. Era un libro difficilissimo da affrontare, ma lei, Mariapia, lo ha reso realtà.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
140
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3
Ordina 
Che bel titolo hai trovato per quest'opera, che bel commento, ciao Marika :-)
In risposta ad un precedente commento
Pelizzari
11 Agosto, 2018
Segnala questo commento ad un moderatore
E' un libro che ho adorato!!! Lei poi è una scrittrice veramente meravigliosa.... un abbraccio a te Bruno
Penso che sarà una delle mie prossime letture :-) Grazie della tua recensione!!
3 risultati - visualizzati 1 - 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Domani e per sempre
Nova
Sonetaula
L'alba sepolta
Caffè corretto
L'appartamento del silenzio
Lingua madre
Per sempre, altrove
Il Duca
Cara pace
L'assemblea degli animali
Le madri non dormono mai
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Divorzio di velluto
Cinquecento catenelle d'oro
Ritratto di donna