Dettagli Recensione

 
Le catilinarie
 
Le catilinarie 2012-05-18 12:33:04 Lady Libro
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Lady Libro Opinione inserita da Lady Libro    18 Mag, 2012
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Quousque tandem abutere Palamede patientia nostra?

E molti secoli dopo il buon vecchio Marco Tullio Cicerone, anche Amelie Nothomb propone le sue "Catilinarie".
Ma se il primo si scagliava rabbiosamente e con foga contro il proprio avversario politico, i due anziani protagonisti della storia della Nothomb devono vedersela con Palamede Bernardin, un vicino obeso e rompiscatole che puntualmente e senza un apparente motivo si ostina a invadere la loro abitazione ogni giorno per due ore (dalle quattro alle sei del pomeriggio), sempre corrucciato, di pochissime parole e astioso nei confronti di tutto e tutti.

E'il secondo libro che leggo di quest'autrice e ancora una volta non mi ha delusa.
La storia poi, per quanto sia sostanzialmente realistica, è terribilmente originale sempre condita con la stupenda ironia tipica della Nothomb: sarcastica, pungente e ricca di cultura. Tanta cultura, in un ambiente puramente semplice e casalingo.
Non annoia mai, diverte tantissimo, colpisce per i contenuti altamente profondi e filosofici, tiene incollato alle pagine e ti ritrovi, come un perfetto tifoso sportivo, a fare il tifo per questi due miti vecchietti, a incitarli a reagire, a combattere contro il nemico proprio come fece tanti secoli addietro Cicerone con Catilina, umiliandolo pubblicamente in Senato.
La Nothomb usa un lessico semplice e non molto ricercato, ma con contenuti molto dotti e spesso talmente contorti, che ci si ritrova sempre dentro un ciclone, uno scivolo a spirale quando si leggono i suoi libri.
Si viene letteralmente soffocati dai sensi, si prova un piacevole prurito al naso per la pungente fantasia di questa donna, si avvertono sentimenti molto intensi e profondi che contrastano parecchio con le poche parole da lei utilizzate.
Almeno un suo libro, una volta nella vita, si deve assolutamente leggere.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
160
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

8 risultati - visualizzati 1 - 8
Ordina 
Brava, bella rece, lo leggero' senz'altro !
In risposta ad un precedente commento

18 Mag, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
grazie cub!! =)
Leggilo, perchè merita davvero! ;-)
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
18 Mag, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Sicuramente, voglio avere tutta la sua bibliografia. Tempo al tempo, che non basta mai ;-)
In risposta ad un precedente commento

18 Mag, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Idem! Non a caso i due libri che sto leggendo ora sono suoi!
Ho scelto il primo che abbia mai scritto e l'ultimo uscito quest'anno: "Igiene dell'assassino" (che mi incuriosice troppo) e "Uccidere il padre".
In risposta ad un precedente commento
EvaBlu
18 Mag, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Metto in lista Cecilia :))
In risposta ad un precedente commento

18 Mag, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
brava eva!! ;-)
Splendida rece Cecilia !!!!!
Lo leggerò, appena riesco :-))))) ho una lista che grida vendetta ......
ho preso in biblio l'ultimo che ha scritto , ma.......non mi colpito più di tanto......l'ho trovato un po' incolore :-)))
In risposta ad un precedente commento

19 Mag, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
grazie silvia! =))
effettivamente nemmeno a me ispira più di tanto, però lo leggerò comunque =)
8 risultati - visualizzati 1 - 8

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Conversazione nella Catedral
Questo post è stato rimosso
Mia diletta
L'opposto di me stessa
Il sogno di Ryosuke
Paese infinito
La piuma cadendo impara a volare
L'ultimo figlio
I miei giorni alla libreria Morisaki
Che razza di libro
L'arte di bruciare
Il figlio del dio del tuono
Come amare una figlia
La casa di Leyla
Senza toccare
L'improbabilità dell'amore