Dettagli Recensione

 
Il seggio vacante
 
Il seggio vacante 2014-02-16 19:35:19 Chiara
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Chiara    16 Febbraio, 2014

Uno sguardo arguto sulla società inglese

A parte qualche sbavatura di traduzione (parlare di vacanza per tradurre un posto vacante crea ambiguità) ho trovato la descrizione della vita di provincia inglese puntuale, acuta, tagliente e molto verosimile.
I personaggi sono quasi tutti meschini ma realistici, tutti focalizzati a preservare con ogni mezzo il loro mondo in nome di un finto perbenismo. Sono descritti con acume i rapporti tra parenti e quelli tra adolescenti.
La narrazione è scorrevole e accattivante.
E' un libro che fa ridere, riflettere e piangere.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale della terra
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il bambino nascosto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri