Dettagli Recensione

 
Gli esclusi
 
Gli esclusi 2019-12-05 07:12:49 Pelizzari
Voto medio 
 
1.0
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
1.0
Piacevolezza 
 
1.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    05 Dicembre, 2019
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Gli haters

Oggi sono i cosiddetti haters. In questa Vienna di fine anni ’50 sono gli esclusi. Quattro adolescenti complicati. Pieni di fobie, follie, assurdità, violenza in tutte le forme, verbale, fisica, anche autoinflitta. Un modo di scrivere illeggibile. Pieno di oscenità gratuite, senza capo né coda, con dialoghi non distinguibili dai pensieri, dallo scorrere del filo di una storia che non c’è. Perché qui c’è solo odio, qui c’è solo volgarità, qui c’è solo bruttezza. La cosa forse più brutta è che quest’autrice sia stata anche insignita di un Nobel della Letteratura. Quella più brutta ancora è che quest’autrice sia una donna.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
160
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

6 risultati - visualizzati 1 - 6
Ordina 
Marika, grazie per l'avvertimento! Le stroncature sono utili, per noi lettori, come le segnalazioni.
Un libro con "oscenità...odio...bruttezza" non merita altro che il bidone della spazzatura.
Molly Bloom
05 Dicembre, 2019
Ultimo aggiornamento:
05 Dicembre, 2019
Segnala questo commento ad un moderatore
Ciao Marika, non conosco il libro e nemmeno l'autrice. Però non concordo su un punto: se in un libro c'è solo odio, oscenità e bruttezza, per me non è sinonimo di cattivo libro, se tutti i libri fossero gremiti di amore e rispetto e onore, sai che noia? probabilmente non li leggerebbe nessuno. Poi magari il libro sarà davvero senza valore letterario ma non perché parla di violenze e follia. Opinione mia, ovviamente. I libri devono scuotere, per citare la nostra cara amica Marianna!
Ciao Marika. Confesso di aver più volte pensato di leggere "La pianista" ma non è capitata l'occasione. Concordo però con Molly Bloom (Ioana) che non condanna il libri "a prescindere". Alcuni esempi (tutto DeSade, Apollinaire, Una Chi ecc, Golinelli, Peter Sotos ) hanno lati interessanti anche se scabrosi... Seguirò in ogni caso la tua indicazione, anche perché la lista di letture è sempre più lunga (a causa delle vostre intriganti recensioni!!!!!!!) e quindi eviterò "Gli esclusi". Apprezzo infine chi evita di recensire positivamente tutto: se non piace non piace!
Alla prossima....
In risposta ad un precedente commento
Pelizzari
06 Dicembre, 2019
Segnala questo commento ad un moderatore
Confermo. E' proprio tempo buttato via
In risposta ad un precedente commento
Pelizzari
06 Dicembre, 2019
Segnala questo commento ad un moderatore
Ciao Molly Bloom, concordo con te sul fatto che non necessariamente un libro che contiene odio e bruttezza sia da cassare, però a me questa lettura ha dato proprio un profondo senso di fastidio. E' qualcosa che è andato oltre al trattare temi che possono essere non convenzionali o scomodi. E' stata proprio la sensazione di una pessima lettura e di tempo sprecato. Per questo il mio personale consiglio è passare oltre, molto velocemente!
In risposta ad un precedente commento
Pelizzari
06 Dicembre, 2019
Ultimo aggiornamento:
06 Dicembre, 2019
Segnala questo commento ad un moderatore
Non piace proprio!!!!!!! E' proprio anche irritante!!!!!!! E considera che io leggo di tutto e, prima di stroncare una storia, per me ce ne vuole davvero!!!!! Si contano sulle dita di una mano i libri che ho mollato per disgusto
6 risultati - visualizzati 1 - 6

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

I delitti della salina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'altra donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il teatro dei sogni
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cose che succedono la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Midnight sun
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Jane va a nord
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una grande storia d'amore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Proprio come te
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Il mantello
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Croce del Sud
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri