Dettagli Recensione

 
La piccola bottega di Parigi
 
La piccola bottega di Parigi 2022-02-18 12:26:40 Pelizzari
Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    18 Febbraio, 2022
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'atelier di Coco

Ogni volta che intercetto “Parigi” nel titolo di un libro sono inevitabilmente attirata come un magnete e questa storia mi ha avvolto nell’atmosfera e nel profumo della Parigi anni ’60, con incursioni interessanti nel mondo dell’alta moda, visto che un personaggio secondario è niente meno che Coco Chanel. La storia, di per sé, è un po' scialba, è il racconto di una risalita personale, e quindi il canovaccio sarebbe stato interessante. Sono però troppo frequenti i flashback, sia della protagonista, anche con stralci del suo diario di adolescente, sia con la voce della nonna, grazie a lettere che contribuiscono a creare anche l’ambientazione storica. Questi espedienti però, invece che arricchire, appesantiscono la lettura, creano lentezza, coinvolgendoci nel vortice di un sentimento adolescenziale non sopito, che alla fine la protagonista riesce comunque a risolvere.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Carne e sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno di vetro
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
In silenzio si uccide
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La congiura dei suicidi
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il sogno di Ryosuke
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Lepanto nel cuore
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

L'amore fa miracoli
La piccola bottega di Parigi
Il traghettatore
Un tè a Chaverton House
Tutto ciò che il paradiso permette
Baci da Polignano
La forza della natura
Non essere ridicola
Divino amore
Volevo essere una vedova
L'amore secondo me
Il calore della neve
L'amore a vent'anni
Teresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli
Se mi guardo da fuori
L'amore è sempre in ritardo