Dettagli Recensione

 
La risposta è nelle stelle
 
La risposta è nelle stelle 2014-05-07 12:26:24 SARY
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
SARY Opinione inserita da SARY    07 Mag, 2014
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'arte e l'amore

Ira è al volante dell’auto, nevica, la temperatura è bassa, l’età avanzata rallenta i riflessi, le gomme slittano, Ira perde il controllo del veicolo, è consapevole di cosa succede, in automatico scorre il film della propria vita, i ricordi popolano la mente, chiamano con prepotenza l’amata Ruth e lei arriva, immaginazione o realtà? Poco importa, Ira ha proprio bisogno di questo. Lui commerciante, lei maestra e amante dell’arte, un legame fortissimo li ha uniti per tanti anni, la separazione risulta ancora intollerabile. Sublime e terapeutico il contatto con Ruth, culla il sofferente e bandisce la morte. Non molto distante dal luogo dove giace Ira, un nuovo amore sboccia, tra Luke e Sophia. Lui è un cowboy, lei una studentessa d’arte. Passano i giorni, i sentimenti maturano, il destino ancora una volta gioca le sue carte. L’arte e la devozione sono i ponti che uniscono le due storie. Ci sarà un lieto fine per tutti loro?
Il punto di forza di questo romanzo non è la trama, ordinaria e prevedibile, ma la componente emotiva, la commozione che riesce a suscitare nel lettore. Vi sono pagine traboccanti di sentimenti, di romanticismo, di amore puro e profondo. La parte migliore è quella relativa a Ira e sua moglie, hanno onorato la promessa di fedeltà nella buona e nella cattiva sorte, in salute e in malattia. Ciò che riguarda, invece, il rapporto tra Luke e Sophia è insipido e banale.
Lo stile è inconfondibile, Sparks scrive benissimo, una penna romantica e delicata in grado di catturare le varie sfumature dell’animo umano. Le descrizioni dei fatti, dei luoghi e dei personaggi, anche quelli secondari, sono dettagliate, creano un’atmosfera familiare. I capitoli sono brevi, si alternano i vari protagonisti. La copertina non rende giustizia ed il titolo ancora meno.
Concludendo, una lettura piacevole per spiriti romantici.

“ Il matrimonio mi ha dato tanta gioia, ma ultimamente nella mia vita c’è solo tristezza. So che l’amore e la tragedia si tengono per mano, perché non può esserci l’uno senza l’altra, ma ciò nonostante mi chiedo se sia uno scambio equo. Un uomo dovrebbe morire come ha vissuto; negli ultimi momenti dovrebbe esser circondato e confortato dai suoi cari. Tuttavia io so già che, quando arriverà la fine, sarò solo.”

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
210
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
Di Sparks ho letto qualche libro...è bravo, ha un suo spessore ma c'è una cosa che in lui proprio non digerisco è l'inserire sempre il fattore tragedia (malattia o altro...) questa cosa mi frena sempre dal comprare i suoi libri...comunque la tua è una recensione molto tenera, si avverte la tua immersione totale nella storia. Brava Sary...:)
In risposta ad un precedente commento
SARY
08 Mag, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
grazie Marcella! Hai ragione, è il suo marchio di fabbrica, a volte stufa, altre commuove.Grazie ancora.
Bella recensione Sary! :)
In risposta ad un precedente commento
SARY
09 Mag, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie Robbie!
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri