Dettagli Recensione

 
Il silenzio della pioggia d'estate
 
Il silenzio della pioggia d'estate 2017-09-21 14:28:48 Christy Unbuonlibro
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Christy Unbuonlibro Opinione inserita da Christy Unbuonlibro    21 Settembre, 2017
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Alla scoperta dell'India

L’India è un paese magico, ricco di colori e con una storia alle spalle caratterizzata dal colonialismo inglese. Penso che descrivere i luoghi di un mondo così variopinto debba essere difficile, ma Dinah Jefferies è riuscita perfettamente in questo. Le sue descrizioni sono così reali e dettagliate da farti dimenticare cosa hai intorno e trasportarti direttamente tra la gente della sua storia. I suoi personaggi, così come per gli scenari, ci vengono descritti minuziosamente aiutando la nostra immaginazione a vivere appieno la storia.
È la prima volta che leggo qualcosa di questa autrice, ma non poteva andare meglio. Ho amato il suo stile narrativo e la sua grande abilità nel trasmettere le emozioni.
Jay ed Eliza sono i protagonisti del libro, sebbene l’epilogo della loro storia sia scontato la lettura

rimane comunque appassionante. I due si amano, nonostante i pregiudizi e nonostante la riluttanza di chi gli sta intorno. Jay è un principe indiano, con dei doveri da rispettare a cui piace stare tra la sua gente e soprattutto aiutare chi non ha poco. Eliza invece è inglese, viene da un mondo completamente diverso, da cui va via dopo la morte del marito. Dopo tanti anni ha la possibilità di tornare in India, a Rajaputana per l’esattezza, per sfruttare l’opportunità di fotografare la vita della famiglia reale e scoprire così una cultura diversa.
I due protagonisti sono diversi, come diverse sono le loro storie, ma l’amore è un sentimento universale che non fa distinzione. Portare avanti la loro relazione è difficile, Jay dovrebbe sposare una donna del suo Paese e con lei fare dei figli; Eliza invece è vedova e nell’India degli anni ‘30 questo era segno di sciagura. Ma tutto ciò non può fermare i loro sentimenti.
Il silenzio della pioggia d’estate è un libro romantico, che ci regala tante emozioni e appassiona, pagina dopo pagina. Durante la lettura ci ritroviamo a tifare per l’amore dei due protagonisti. Quello scritto da Dinah Jefferies è qualcosa di unico, la sua storia tanto suggestiva è in grado di farci passare delle ore in ottima compagnia. La lettura inoltre scorre veloce e lineare, nonostante i temi trattati e il periodo in cui è ambientata la storia. Se poi avete voglia di scoprire l’India, credo che questo possa essere il libro che fa al caso vostro.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dalla parte del ragno
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Book lovers. Un amore tra i libri
Sono esaurita
Mille luci sulla Senna
L'erede misterioso
Il bacio. The winner's kiss
La leggenda di Loreley
Frederica
Un regalo per Miss Violet
Amo la mia vita
La metà del cuore
Appuntamento dove il cielo è più blu
Una sirena a Parigi
La casa sul fiume
Tutta colpa di Mr Darcy
Il diario segreto di Lizzie Bennet
La ragazza del sole

Copyright 2007-2024 © QNetwork - Tutti i diritti sono riservati
P. IVA IT04121710232