Thomas Mann - Recensioni di QLibri

I migliori libri di Thomas Mann, consulta su QLibri le principali opere con le trame e le recensioni dei lettori con commenti su stile, contenuti e piacevolezza.

 
11 risultati - visualizzati 1 - 11
Ordina 
 
Le storie di Giacobbe. Giuseppe e i suoi fratelli

Letteratura straniera

Primo romanzo della tetralogia Giuseppe e i suoi fratelli (titolo originale Joseph und seine Brüder), dello scrittore tedesco Thomas Mann, Le storie di Giacobbe (Die Geschichten Jaakobs), iniziato nel 1926, terminato, presumibilmente, nel 1930 e pubblicato a Berlino nel 1933, è ispirato alle vicende bibliche narrate nella Genesi, capitoli 25-32....
 
 
Tristano

Letteratura straniera

Il racconto ha al proprio centro l'esecuzione pianistica di alcuni brani del Tristano e Isotta di Richard Wagner, con la parafrasi o la ripresa letterale di alcuni passi del libretto dell'opera. Ciò comporta che il nucleo tematico del testo ruoti intorno alla contrapposizione fra vita artistica, intesa come peccato, e...
 
 
Confessioni del cavaliere d'industria Felix Krull

Letteratura straniera

La figura di Felix Krull haaccompagnato per quasi mezzo secolol'esperienza letteraria di Thomas Mann.Ispirato alle memorie del genialeavventuriero Manolescu, questo libronarra la turbolenta esistenza di unsingolare imbroglione che, grazie allasua estrema disinvoltura, riesceprogressivamente a inserirsi nel mondodella grande borghesia ottenendo unincredibile successo. Dotato dinotevole prestanza fisica unita a unanaturale eleganza,...
 
 
Doctor Faustus

Letteratura straniera

Opera tra le più significative di Thomas Mann, "Doctor Faustus" è la tragica storia di Adrian Leverkuehn, un musicista tedesco che come Faust ottiene dal demonio anni di meravigliosa attività intellettuale in cambio della dannazione eterna. Scritto alla fine dell'ultima guerra e nell'immediato dopoguerra, il romanzo non poteva esprimere meglio...
 
 
Tonio Kroger

Letteratura straniera

Scritto nel 1903, il racconto è la storia del lento pervenire del giovane Kröger alla coscienza della propria diversità dai coetanei. In una condizione di totale isolamento la sua sensibilità si dibatte nell'antinomia tra origini borghesi e attrazione per l'arte. Il contrasto fra arte-malattia da un lato e borghesia-normalità dall'altro...
 
 
Cane e padrone

Letteratura straniera

Tra i più perfetti, godibili e originali racconti di Thomas Mann, Cane e padrone fu scritto nel 1918, in un periodo di pausa durante la stesura de La montagna incantata. La guerra era quasi al termine e Mann sentì l'esigenza di concepire un'opera diversa, una sorta di idillio, con...
 
 
Romanzo di una vita

Letteratura straniera

In questa raccolta autobiografica, Mann esplora la maturazione della propria sensibilità filosofica, l'intima ispirazione a Goethe e al realismo tedesco e russo, l'Europa dei totalitarismi e della guerra sullo sfondo. Un inno alla strabiliante consapevolezza artistica e intellettuale dello scrittore, che nello scritto "Romanzo di un romanzo" rivela la genesi...
 
 
Altezza reale

Letteratura straniera

Con un tono sospeso tra la fiaba e la puntuale, ironica descrizione realistica, in Altezza Reale Thomas Mann narra la vita di Klaus Heinrich, principe di un immaginario e decadente piccolo Stato della Germania guglielmina. Filtrando e intrecciando spunti e situazioni della propria vita, Mann descrive la fredda solitudine del...
 
 
I Buddenbrook

Letteratura straniera

La decadenza finanziaria e morale di una famiglia commerciale di Lubecca attraverso quattro generazioni. Una saga appassionante e drammatica, il romanzo con cui il grande scrittore tedesco (1875- 1955) si impose all'attenzione del pubblico e della critica.
 
 
La morte a Venezia

Letteratura straniera

Una Venezia estiva ammorbata da una peste incombente ospita l'inquieto Gustav Aschenbach, famoso scrittore tedesco che ha costruito vita e opera sulla più ostinata fedeltà ai canoni classici dell'etica e dell'estetica. Un sottile impulso lo scuote nel momento in cui compare sulla spiaggia del Lido la spietata bellezza di Tadzio,...
 
 
La montagna incantata

Letteratura straniera

Hans Castorp recatosi a trovare un cugino in sanatorio, finisce col restarvi, ammalatosi a sua volta, per sette anni. A contatto con il microcosmo del sanatorio, vero e proprio panorama di tutte le correnti di pensiero, il suo carattere subisce un'evoluzione e un incremento: passa attraverso la malattia, l'amore (la...
 
 
 
11 risultati - visualizzati 1 - 11

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli affamati e i sazi
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Pietro e Paolo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Macchine come me
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Il silenzio delle ragazze
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il grande romanzo dei Vangeli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un dolore così dolce
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dodici rose a Settembre
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La ragazza che doveva morire. Millennium 6
Valutazione Utenti
 
2.8 (2)
The chain
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti di QLibri