Saggistica Fumetti Josephine
 

Josephine Josephine

Josephine

Saggistica

Editore

Casa editrice

Single, trentenne, parigina, fianchi larghi, lavoro creativo in un ambiente competitivo, Joséphine è alle prese con i problemi quotidiani che tutte le city girls si sono trovate presto o tardi ad affrontare: la ricerca di un fidanzato, il cambio di look, la decisione radicale...e rinnovata.... di iscriversi in palestra, la fine dell’ennesima storia senza futuro, la finta indipendenza emotiva, il desiderio di affermazione professionale, le crisi familiari. Con garbo, ironia e illustrazioni di straordinaria espressività, accurate in ogni particolare, Pénélope Bagieu ci consegna una fiction a fumetti divertente e attuale, un inedito ritratto a strisce di una generazione di ragazze un po’ cresciute e sempre alla ricerca di se stesse.



Recensione della Redazione QLibri

 
Josephine 2012-03-14 18:28:43 Éowyn
Voto medio 
 
5.0
Sceneggiatura 
 
5.0
Disegno 
 
5.0
Originalità 
 
5.0
Éowyn Opinione inserita da Éowyn    14 Marzo, 2012
  -   Guarda tutte le mie opinioni

JOSEPHINE

Estro femminile e arguta espressività in Joséphine, incantevole comic strip edita in Italia da Hop e ideata da Pénélope Bagiue – illustratrice e disegnatrice di talento, che riflette nell’indicativa caratterizzazione del suo colorato personaggio la quotidianità così “gaffeuse” di una giovane donna, le cui speranze e aspettative si volgono verso la medesima e sempreverde direzione della ricerca della felicità. A guardar più da vicino questo racconto abilmente figurato, vediamo Joséphine oscillare costantemente tra feste e incontri, lavoro e famiglia, palestra e shopping, ovvero tra la necessità di agire speditamente per modificare la sua realtà sentimentale e la tensione verso un cambiamento radicale della sua esistenza. Eppure, proprio a partire da un festoso stato di singletudine, in circostanze non così straordinarie, la nostra ironica parigina si accorgerà semplicemente di non cavarsela poi tanto male!

Con una curiosità e un interesse che cresceranno rapidamente, non perderemo di vista Joséphine e il migliore dei suoi momenti sarà proprio l’ultimo.

Godibile!

Consiglio, per di più, la visione del divertente booktrailer: http://www.youtube.com/watch?v=3ysRUHBjYjY

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Sceneggiatura*
Disegno*
Originalità*
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Del nostro meglio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La vita intima
Valutazione Utenti
 
2.5 (2)
La libreria dei gatti neri
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Caminito. Un aprile del commissario Ricciardi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un giorno come un altro
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Bell'abissina
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
Quel tipo di ragazza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Schiava della libertà
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ombre
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
I ragazzi di Biloxi
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
La vendetta del ragno
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Piccole cose da nulla
Valutazione Utenti
 
3.5 (3)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Le ragazze del Pillar
Mercedes
Anya e il suo fantasma
Il porto proibito
Nonostante tutto
Due figlie e altri animali feroci
Sono ancora vivo
Cinzia
La guerra di Catherine
Jonas Fink. Una vita sospesa
Green Manor
La terra, il cielo, i corvi
Sempre pronti
Taglia e cuci
Niente da perdere
Pelle d'uomo