Narrativa italiana Avventura Operazione Gaugamela
 

Operazione Gaugamela Operazione Gaugamela

Operazione Gaugamela

Letteratura italiana

Editore



Medio Oriente in proiezione futura: un viaggio imprevisto nella terra santa, nel fermento di un conflitto bellico. Due ragazzi pronti a sfidare misteri e complotti, sullo sfondo dei territori incantevoli delle terre di Israele. Attentati, rapimenti ed il conflitto ormai inevitabile tra Iran e Israele. Nella crudezza della guerra, cronista insolito sarà un uomo nelle vesti di giornalista, testimone in prima linea.

Recensione della Redazione QLibri

 
Operazione Gaugamela 2014-04-12 16:13:36 SuperBob
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
SuperBob Opinione inserita da SuperBob    12 Aprile, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un'avventura in Medio Oriente

“Massimo ha passato una notte insonne. L’adrenalina che gli circola in corpo ha vinto sulla stanchezza accumulata in quasi due settimane. Oggi, infatti, si avvererà il suo sogno: osservare da cronista uno degli scenari di guerra più caldi del mondo”.
Fantapolitica e avventura nelle terre contrastate del Medio Oriente sono gli ingredienti principali di “Operazione Gaugamela”, romanzo d’esordio di Alessandro Paolo Berionne. Una storia che si dipana nell’estate del 2025 tra Bologna, Roma e le principali città mediorientali. Un lungo racconto che prende l’avvio dalla partenza per Gerusalemme di un gruppo di preghiera di cui fanno parte due giovani cugini, Massimo e Sara. Ad essi capiterà un po’ di tutto, dal subire un terribile attentato fino a divenire consapevoli testimoni di un immane conflitto fra Israele e Iran. Tra questi due eventi vi è spazio per le indagini del Mossad sulla strage e sul rapimento del figlio del primo ministro israeliano da parte di un gruppo terroristico, per le azioni di alcuni agenti segreti internazionali, ma soprattutto per i conflitti interiori dei principali protagonisti. Questa, a grandi linee, la trama dell’avvincente epopea. Suggestiva senza alcun dubbio, tutto sommato ben congegnata, composta dal giovane autore in un buon italiano ma con alcuni, quanto inevitabili, limiti. Delle manchevolezze del tutto ovvie in un’opera prima: periodi non sempre scorrevoli, dialoghi il più delle volte poco fluenti, circostanze troppo fantasiose e/o ingenue. Il tutto intervallato da interminabili, a volte noiose divagazioni storico-politico-sociali sulla situazione mediorientale. Si aggiungano gli altrettanto lunghi monologhi interiori di Massimo sulle proprie idee politiche e religiose, che se da un lato possono convogliare il lettore nelle intricate vicende del romanzo, dall’altro lo appesantiscono notevolmente. Vi è poi un altro fattore che rende questo libro, seppure per certi versi gustoso da leggere, un po’ anacronistico: la troppa ingenuità, ancor più che fantasia, del suo autore nel narrare le vicissitudini in cui sono coinvolti i personaggi principali del libro, un’ingenuità a volte persino eccessiva. Un romanzo, “Operazione Gaugamela”, per molti versi autobiografico, come accade sovente per la prima opera, da cui emergono alcuni spunti degni di attenzione. Per concludere, Alessandro Paolo Berionne con un po’ più di “mestiere” potrà diventare un buon scrittore. A lui dimostrarlo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli affamati e i sazi
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Pietro e Paolo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Macchine come me
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il silenzio delle ragazze
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il grande romanzo dei Vangeli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dodici rose a Settembre
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La ragazza che doveva morire. Millennium 6
Valutazione Utenti
 
2.8 (2)
The chain
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La parata
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Possiamo salvare il mondo, prima di cena
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri