Il profumo del perdono Il profumo del perdono

Il profumo del perdono

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice


Un piccolo borgo del Piemonte viene sconvolto da una tragica notizia. Laura Benvenuti, una giovane adolescente, è stata brutalmente assassinata nei pressi del bosco della zona. La madre Giulia non riesce a darsi pace. Chi è il killer di sua figlia? Augusto Leoni, il commissario di polizia, non è ancora giunto a un punto di svolta nelle indagini, così la madre della giovane inizia a raccogliere da sé qualche elemento utile. Tra le pagine di un diario a cui Laura confidava il suo vissuto, spunta una storia di cui i suoi genitori non erano mai venuti a conoscenza. Una relazione con un uomo molto più grande di lei, e per giunta sposato. Ma la verità sulla tragedia è sfuggente e le ipotesi sono tante. Quel che è certo è che Laura merita di ricevere giustizia e il colpevole deve essere trovato...

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il profumo del perdono 2018-05-21 17:15:38 ornella donna
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
ornella donna Opinione inserita da ornella donna    21 Mag, 2018
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un diario nel diario tragico e nero

Ketty Monaco, giovane autrice nata ad Arona, ha coltivato ben presto il suo interesse per la letteratura, con una spiccata preferenza per il giallo e per il thriller. Il Profumo del perdono è il suo primo romanzo edito. Una storia toccante, dove i toni del giallo e del rosa della narrazione sono abilmente mescolate e tratteggiate.
Il libro è ambientato in un piccolo e quanto mai caratteristico borgo del Piemonte:
“E’ un caratteristico borgo, contornato da splendide vigne, in uno dei comprensori turistici più interessanti della regione. Sulla sommità della collina di questo comune, un castello nobiliare trecentesco domina dall’alto il borgo sottostante, ed è simbolo indelebile di questo paesaggio.”
Un luogo quasi paradisiaco, il cui nome è sempre omesso, all’interno di una natura incontaminata, dove non succede mai niente. O quasi. La pace e la tranquillità sono infrante dal rumore angosciante di un omicidio, quello della giovane Laura, brutalmente uccisa in un bosco ai margini della città, Tutti sono sgomenti ed increduli, in specie la madre Giulia . Non sa darsi pace né spiegazioni dell’accaduto. Le indagini sono condotte con abilità e maestria, da un giovane commissario, Augusto. Un uomo:
“non molto predisposto all’ordine. Ma con una scrittura leggibile, lineare, molto semplice, anche questo tipico del carattere di quell’uomo”.

Un diario, quello della vittima, inizia a fare un po’ di luce in tanto buio. Anche se… Laura aveva una relazione clandestina con un uomo molto più vecchio, sposato e professore nella stessa scuola da lei frequentata. E’ lui il colpevole? La madre non si dà vinta e con l’aiuto del commissario scopre verità sconcertanti.
Il libro è un diario, quello della madre della vittima, alternato con quello della figlia. Un buon giallo scritto con una buona grammatica. La storia prevede colpi di scena. I personaggi sono pochi e descritti nel suo intimo e nella sua caratterizzazione. Nel complesso un buon elaborato.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri