Narrativa italiana Letteratura rosa Seduzione e vendetta
 

Seduzione e vendetta Seduzione e vendetta

Seduzione e vendetta

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Scappata dallo spregevole barone di Torrebruna che vuole sposarla per porre le mani sull'ingente patrimonio della sua famiglia, la marchesa Costanza Balbi fugge da casa per rifugiarsi presso la zia materna, a Roma. Lungo la strada fa la conoscenza con l'enigmatico colonnello Simone Aldobrandini Colonna, arrogante conte romano dal fascino tenebroso, e per la prima volta Costanza avverte i brividi di un'eccitazione fino ad allora sconosciuta. Le schermaglie sensuali tra i due si susseguono fino a quando Simone le propone di diventare sua moglie. Ma può un libertino come lui, che rifugge ogni legame stabile ed è abituato a soddisfare le più vogliose ed esperte cortigiane, accontentarsi di un fiore delicato come Costanza? Forse la giovane marchesa non è fragile come appare, tanto da riuscire a tenere l'ardente fidanzato sulla corda, avvinto da pensieri lussuriosi, incapace di bramare altro.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Seduzione e vendetta 2013-08-29 05:26:08 Pupottina
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    29 Agosto, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Costanza e Simone. Personaggi in evoluzione

Un romance storico con tutti gli ingredienti per essere una piacevolissima e interessante lettura, con un tocco di erotismo molto soft, che non si prolunga per scadere nel volgare.
Ambientato nell’Italia del 1810, con descrizioni di costumi e usanze del periodo storico, non manca di appassionare la lettrice, che ne intraprende la lettura, la quale, fin dalle prime pagine, vede tutti i presupposti per far nascere una romantica storia d’amore fra la marchesa Costanza Balbi e il dissoluto ed enigmatico colonnello Simone Aldobrandini Colonna.
Seduzione e vendetta di Simona Liubicich inizia con la storia personale della giovane marchesina Costanza, la cui matrigna, l’arrampicatrice sociale Sveva, vorrebbe dare in sposa al suo sadico amante Dario Rizzo, con il benestare del padre di lei, il marchese. Costanza, quindi, prende la decisione di fuggire a Roma e ricongiungersi in convento con la zia materna, ma sulla strada incontra lui, Simone, pronto a proteggerla.
Per lei la scintilla si accende quasi subito.
Lui ci mette un po’ più di tempo a scoprire che nel suo cuore c’è posto per l’amore e una nuova vita con lei.
Sebbene all’inizio Costanza risulti una fanciulla acerba, anche nel carattere, il suo temperamento si fortificherà man mano che la narrazione procede, facendo di lei un’incantevole figura femminile che resta nel cuore delle lettrici.
L’enigmatico colonnello, al contrario, affascina subito le lettrici con il suo aspetto e il suo carattere deciso e autoritario.
Entrambi i personaggi subiscono un’evoluzione, che li rende ricchi di spessore e di sfumature, mentre i cattivi, che ruotano intorno alla coppia per ostacolarne la felicità, non smentiscono il loro lato negativo e restano fermi nel loro principale obiettivo, la vendetta.
Un libro che vi consiglio perché coinvolgente, romantico, piacevolissimo, non troppo impegnativo, ma scritto sapientemente (con punti di vista alternati, meccanismi narratologici usati con maestria e descrizioni dettagliate di ambienti e costumi del periodo storico).
VOTO 10

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
"Tentazione e Orgoglio" della stessa autrice
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa senza ricordi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Léon
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Figlia unica
Valutazione Utenti
 
3.0 (2)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Smarrimento
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Galatea
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri