Narrativa straniera Avventura Il settimo papiro
 

Il settimo papiro Il settimo papiro

Il settimo papiro

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


La tomba leggendaria del faraone Mamose: uno scrigno di roccia concepito dallo scriba Taita per celebrare la potenza del suo sovrano e per conservarne in eterno le immense ricchezze. Un’orgogliosa sfida lanciata ai posteri, a chi sarà abbastanza coraggioso, o folle, da affrontare una micidiale trappola capace di risvegliare gli istinti più violenti. Un mistero affascinante, la cui unica, esile traccia è vergata su un fragile papiro… Riprendendo magistralmente la vicenda di Taita, narrata nel Dio del fiume, Wilbur Smith proietta l’azione ai giorni nostri, costruendo una potente avventura archeologica, un’incalzante caccia al tesoro fitta di enigmi, rivelazioni e colpi di scena, una tumultuosa storia di passioni, di avidità, di coraggio, di amore.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 3

Voto medio 
 
4.1
Stile 
 
4.0  (3)
Contenuto 
 
3.7  (3)
Piacevolezza 
 
4.3  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il settimo papiro 2013-06-24 18:20:51 Lucia
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Opinione inserita da Lucia    24 Giugno, 2013

Best seller

Se questo libro è diventato un best seller un motivo ci sarà!
E' un sequel de "Il Dio del Fiume" libro bellissimo che illustra usi, costumi e storia degli antichi egizi e personalmente mi è piaciuto molto di più!
La storia gira tutta intorno alla ricerca della tomba del faraone Mamose, progettata dallo schiavo Taita (protagonista del romanzo precedente). Quindi è tutto un risolvere enigmi, cercare indizi, scavare, scoprire, scappare! Unica pecca è che il romanzo entra veramente nel vivo solo nella seconda metà, dopo una serie piuttosto lunga di preparativi e sopralluoghi. Come per tutti i libri di Wilbur Smith in alcuni tratti ci vuole un po' di "pelo sullo stomaco", ma è meno cruento che in altri suoi romanzi!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Il Dio del Fiume e se vi piace Indiana Jones
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Il settimo papiro 2012-02-12 08:22:40 bucintoro
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
bucintoro Opinione inserita da bucintoro    12 Febbraio, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

il settimo papiro

per poter comprendere appieno questo libro, bisogna prima aver letto "il dio del fiume" (altro libro bellissimo). lo scrittore riesce a farci immergere in atmosfere calde e misteriose , parlandoci di Taita , un genio dell'antico egitto ,e dei personaggi che lo circondavano. questo libro in particolare si accentra sulla ricerca di un antica tomba, ostacolati come sempre dai cattivi (stile indiana jones), ma con momenti di rara dolcezza ,aventi come filo conduttore i meravigliosi paesaggi egiziani. da leggere.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
11
Segnala questa recensione ad un moderatore
Il settimo papiro 2012-02-07 12:59:04 Mephixto
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Mephixto Opinione inserita da Mephixto    07 Febbraio, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un appendice più che un seguito

Wilbur Smith non si smentisce, con questo romanzo riesce a valorizzare ulteriormente quello che a mio modesto parere era già un piccolo capolavoro "il dio del Fiume", ho trovato geniale l'idea di trasportare gli enigmi di Taita in un' avventura alla "Indiana Jones" e ho trovato divertente il modo con cui la protagonista si relaziona con il sommo schiavo Maestro e altezzoso Taita....
Un romanzo che probabilmente non brilla di luce propria ma sicuramente valorizza il suo predecessore e la figura del eunuco, dando conferma a cio che gia nel primo romanzo l'autore aveva lasciato intendere.
La lettura scorre gradevole sotto le dita, per quanto i temi trattati siano gia stati proposti nel predecessore il tutto non risulta mai tedioso o banale, anzi ti coinvolge ulteriormente nelle sue oltre 490 pagine.
Come sempre Wilbur non si smentisce elegante e asciutto, novevole per capacità descrittiva che per quella di sintesi. I personaggi principali, anche qui sono dei buoni fatti un pò con lo stampo, i cattivi sono dei cattivi cattivi a tutti gli effeti come uno se li aspetta, ben caratterizzati ma stereotipati.
Nota negativa forse la piu importante è il modo in cui il romanzo giunge al termine, forse qui avrebbe potuto fare di meglio anche se l'azione e l'avventura non ti lasciano mai il tutto termina in modo frettoloso.
Unica nota negativa, forse, è il modo roccambolesco e un po semplicistico della allegra combricola di risolvere e uscire dalle varie peripezie che affronteranno.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Avventura
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Sorelle sbagliate
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stelle minori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il cuoco dell'Alcyon
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Tutto sarà perfetto
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Bugie e altri racconti morali
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ninfa dormiente
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La scuola
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Al Tayar
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Delitti senza castigo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Persone normali
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Nel silenzio delle nostre parole
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
L'estate dell'innocenza
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri