Narrativa straniera Fantascienza Il regno dei draghi
 

Il regno dei draghi Il regno dei draghi

Il regno dei draghi

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


La trama e le recensioni di Il regno dei draghi, romanzo di Julia Conrad edito da Nord. C'è stato un tempo in cui il mondo creato dalle Tre Sorelle, le dee dragonesse custodi dell'ordine e dell'armonia, era popolato da uomini e draghi, che vivevano in pace e prosperavano. Su di loro vegliavano i Draghi Astrali Phuram e Datura - il sole e la luna -, che assicuravano l'equilibro tra le forze del Bene e quelle del Male: perché nel desolato regno di Chatundra vivevano le orribili creature fedeli a Drydd, il malvagio Drago d'Ambra relegato dalle Sorelle nell'oscurità degli abissi marini. Poi, un giorno, Phuram aveva tradito le Sorelle e si era alleato con i draghi di Chatundra, scatenando una guerra che, dopo millenni di battaglie, morte e distruzione, non è ancora conclusa. Ormai l'ultima speranza è rappresentata da un'antica profezia: saranno necessari tredici uomini - tredici orfani marchiati dall'Artiglio di Drago - per sconfiggere l'esercito del Male e riportare nel mondo la pace. Ma nessuno sa chi siano i prescelti, e le due stirpi di draghi lottano per individuarli. Il compito di scovare e aiutare i Tredici viene affidato ai Raccoglitori, pronti a ogni sacrifìcio pur di far trionfare il Bene. Contro di loro, però, si erge il Principe Cadavere, crudele e astuto comandante delle creature degli abissi, che ha come unico scopo quello di trovare e uccidere gli eletti a uno a uno...

Julia Conrad è lo pseudonimo scelto da una famosa scrittrice e giornalista per firmare una saga fantasy dedicata ai draghi che ha riscosso enorme successo in Germania.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il regno dei draghi 2011-07-29 21:48:45 genesis97
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
genesis97 Opinione inserita da genesis97    29 Luglio, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il regno dei draghi

Un bel libro niente da dire ma per certi punti di vista mi ha un po'perplesso. La storia parla di una terra (un tempo dominata dai draghi), che a causa del tradimento del drago del sole Phuram (aiutato dal Principe Cadavere) è ridotta in rovina. Il mondo è ora diviso in varie fazioni come gli adoranti del drago del sole e quelli adoranti da datura la "dragonessa" della luna o gli stregoni degli inferi. L'unica speranza per riportare il mondo all'antico splendore è dato da tredici eletti che dovranno superare le barriere culturali imposte dai propri popoli e vari problemi personali per risvegliare una delle tre sorelle draghi dagli enormi poteri. Il libro presenta diversi spunti originali che potevano a tratti essere approfonditi meglio. Il ritmo talvolta è lento soprattutto nella prima parte del libro e si sente la mancanza di varie battaglie che sono in parte sostituite dall'esplorazione e dall'attraversare di luoghi avvolti nel mistero. Purtroppo la Conrad ci rivela in anticipo alcune svolte della trama dando "indizi" fin troppo evidenti e così rovina la sorpresa. Non lascia lavorare molto la fantasia e nei luoghi non aleggia la scia di mistero presente in libri come "Il Signore degli Anelli" anche se di alcuni luoghi si dice che sono stati attraversati da alcuni dei personaggi in tempi precedenti alla "missione" senza entrare nei dettagli. Per il resto il libro potrà appassionare vari tipi di lettori e rappresenta una piacevole lettura.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri