Narrativa straniera Fantascienza The Walking Dead. La strada per Woodbury
 

The Walking Dead. La strada per Woodbury The Walking Dead. La strada per Woodbury

The Walking Dead. La strada per Woodbury

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La razza umana è in pericolo: gli zombie si stanno diffondendo sempre di più e ancora non si sa cosa abbia scatenato questa terribile pestilenza. In fuga dalla city, la giovane Lilly Caul si unisce a un gruppo di disperati che, come lei, stanno vagando in cerca di un posto dove poter ricominciare a vivere. Insieme viaggeranno fino a quando raggiungeranno Woodbury, una strana città fortificata gestita da un uomo senza scrupoli che si fa chiamare "il Governatore". "La strada per Woodbury" è il secondo romanzo della trilogia di The Walking Dead.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0  (2)
Contenuto 
 
4.0  (2)
Piacevolezza 
 
4.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
The Walking Dead. La strada per Woodbury 2013-05-28 07:08:19 bale8486
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
bale8486 Opinione inserita da bale8486    28 Mag, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Dentro di lei qualcosa si spezza

Agghiacciante, spietato, folle, spaventoso, psicologico e malato; questo è ciò che troveremo all'interno di The Walking Dead - La strada per Woodbury.
Tutta questa micidiale follia si riversa sui personaggi e nelle loro storie.
Scopriremo che la Svolta ha cambiato radicalmente il genere umano e, che, il briciolo di pazzia nascosto in ognuno di noi, sarà pronto a venir fuori in qualsiasi momento ed in qualsiasi modo.
Il secondo capitolo della trilogia del romanzo omonimo della serie a fumetti targata Kirkman, ci riserva una storia inizialmente secondaria dalla cittadina governata da Philip Black: Woodbury.
Lilly e Josh, insieme ad alcuni amici, scappano da un campo superstiti improvvisato, cercando un posto migliore senza tutta la crudeltà del precedente. Si ritroveranno, grazie all'aiuto di Martinez, all'interno di una cittadina di qualche decina di abitanti, con a capo il nostro Phil Blake, alias Governatore.
La città sembra il paradiso, cibo, acqua e protezione. Ma nulla è ciò che sembra...

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
The Walking Dead - L'ascesa del Governatore
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore
The Walking Dead. La strada per Woodbury 2013-05-03 03:55:18 Pupottina
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    03 Mag, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Woodbury: la citta' della follia

Il mondo così come ce lo immaginiamo cambia totalmente fra le pagine dei romanzi, scritti a quattro mani, da Robert Kirkman e Jay Bonansinga.
Della saga dei romanzi, ispirati ai fumetti e alla famosissima serie tv The Walking Dead, dopo L’ascesa del Governatore, il seguito è La strada per Woodbury. Entrambi sono libri paragonabili a due autentiche, passatemi il termine, “bibbie” per il pubblico dei fan. Si scopre così tanto, così bene (perché lo stile degli scrittori è impareggiabile), che si guarda alle puntate della serie tv con un occhio diverso, grazie a tutte le rivelazioni che arricchiscono la trama e il personaggio più odiato, temuto e, allo stesso tempo, amato dagli appassionati del genere.
Philip Blake è più di quello che possiamo intuire e già, dopo la lettura di L’ascesa del Governatore, sappiamo chi lui sia “davvero”. La sua identità non è più celata nel mistero e il suo passato avvolto nella nebbia. Conosciamo la sua indole, ma soprattutto la sua follia senza limiti e molto ancora di lui si scopre in La strada per Woodbury, dove giunge la protagonista Lilly Caul, una giovane sopravvissuta alla pestilenza che, senza alcun preavviso, ha investito i quartieri periferici di Atlanta. Lilly non è sola, ma ha con lei un piccolo gruppo, che lotta faticosamente per sopravvivere agli attacchi degli zombie. La situazione peggiorerà ancora di più quando giungerà a Woobury, che ormai è guidata da colui che si fa chiamare il Governatore, in un periodo ancora antecedente all’arrivo di Rick e dei suoi.
Non si può non osannare anche questo secondo romanzo distopico, ricco di orrore, paura, suspense e colpi di scena, scritto in modo magistrale.
Dopo essere rimasta folgorata dal primo romanzo, non avrei mai creduto che il secondo riuscisse a bissarne le sensazioni di tensione e quel brivido, continuato e intenso, che ti intrappola nei righi e nelle pagine, ma La strada per Woodbury brilla di altrettanta luce propria, esattamente come L’ascesa del Governatore.
Nessuno dei due romanzi eclissa l’altro e ci sono tutti i presupposti affinché anche l’ultimo attesissimo romanzo della trilogia risulti altrettanto esplosivo.
Anche La strada per Woodbury merita una nota di encomio. È un distopico fantastico!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
L'ascesa del Governatore
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Donne dell'anima mia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La donna degli alberi
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La donna da mangiare
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il libro della polvere. Il regno segreto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La biblioteca di mezzanotte
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
L'appello
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
Buonvino e il caso del bambino scomparso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
V2
V2
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Amo la mia vita
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Gli ultimi giorni di quiete
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dimmi che non può finire
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri