Narrativa straniera Letteratura rosa I segreti di Cavendon Hall
 

I segreti di Cavendon Hall I segreti di Cavendon Hall

I segreti di Cavendon Hall

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Nelle meravigliose valli dello Yorkshire, l'aristocratica famiglia degli Ingham possiede da generazioni un'imponente e maestosa dimora, Cavendon Hall. Nella residenza del conte e della contessa, oltre ai sei figli, vivono gli Swann, da secoli loro fedeli servitori. A Cavendon Hall la vita trascorre tra grandi feste e balli, e Lady Daphne Ingham, la più bella delle quattro figlie del conte, si sta preparando per essere presentata a Corte e trovare marito nell'alta società. Ma nell'estate nel 1913, un drammatico evento segna per sempre il suo futuro, e minaccia il buon nome degli Ingham. Così, proprio mentre le nuvole della guerra incombono minacciose, le due famiglie saranno messe alla prova in modi che mai avrebbero potuto immaginare. Tra amori, segreti e tradimenti, la vita - come la conoscono gli abitanti di Cavendon Hall - è destinata a cambiare irrimediabilmente.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
1.5
Stile 
 
2.0  (1)
Contenuto 
 
2.0  (1)
Piacevolezza 
 
1.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
I segreti di Cavendon Hall 2015-05-14 06:50:05 RansieLaStrega
Voto medio 
 
1.5
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
1.0
RansieLaStrega Opinione inserita da RansieLaStrega    14 Mag, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Mah evitate di comprarlo.

Presa dalla trama ...ed essendo una nuova uscita, l'ho messo nel carrello.
**SPOILER**
Sin dalle prime righe si avverte una noia mortale nel leggerlo. Le descrizioni sono davvero pesanti, ma cosa ancor più sgradevole sono i dialoghi riguardanti la famiglia Ingham che è legata e protetta dai secoli dei secoli, dalla famiglia Swan, una sorta di guardaini della loro dimora (Cavendon Hall appunto) e della loro vita, proteggono dagli scandali, dalle ingiustizie, dalle perite di denaro (EH CHE ROBA EH?!).
Le vicende ruotano intorno alla famiglia Ingham proprietaria della residenza inglese da moltissimi anni. Tantssimi figli (di tutte le età), episodi di ogni genere per ognuno di loro, sciocchi chiacchiericci tra i componenti della famiglia, scandali e qualt'altro, questo è ciò che troverete all'interno di questa lettura.
Fastidiosissima la rimarchevole protezione descritta dall'autrice, da parte di questa famiglia di "guardiani/servi" che sono gli Swan.

Trama complessiva inesistente, vi presento uno stupro su di una bellissima ragazza, gli Swan corrono in soccorso, i Signori Ingham cascano dal pero, le fanciullette si perdono in chiacchiericci da salotto, in parole povere: senza capo ne coda... e dovrebbe essere un inizio di saga, a voi coraggiosi l'ardua scelta di iniziare e poi proseguire.
Il libro ( ho appreso poi) è stato scritto sulla falsa riga di un Downton Abbey, conosciutissimi romanzi per gli appassionati del genere.
Solo un susseguirsi di eventi, drammatici e fin troppo deplorevoli secondo il mio modesto parere...

Non è una lettura piacevole, non mi sento di consigliarlo, ma per gli amanti del genere, sicuramente sarà apprezzato ( ma non sò neanche fino a che punto).

Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Le ossa parlano
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
Annientare
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La casa senza ricordi
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Léon
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Figlia unica
Valutazione Utenti
 
3.0 (2)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri