Buonanotte giraffa Buonanotte giraffa

Buonanotte giraffa

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


Cos'è che si agita e si dimena dentro il grande asciugamano azzurro che il papà di Ruti ha appena posato sul letto? Può darsi che sia una giraffa e può darsi di no: per essere sicuri non c'è che da controllare se ha zoccoli, ginocchia, orecchie, ombelico, bocca e occhi da giraffa. Ma se l'asciugamano nascondesse qualcos'altro, come una piccola strega o una bambina che deve infilarsi il pigiama? Una piccola storia per trasformare in gioco l'ora di andare a letto.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Buonanotte giraffa 2014-01-15 16:57:12 Pia Sgarbossa
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pia Sgarbossa Opinione inserita da Pia Sgarbossa    15 Gennaio, 2014
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

CARO PAPA'...CHE BELLO CHE CI SEI !

Ero sicura che una favola di David Grossman non avrebbe potuto deludermi...anzi!!!
Ebbene in seguito alla lettura per me "strana e straziante" di "Caduto fuori dal tempo", mi ero ripromessa di leggere un suo racconto dedicato ai bambini.
No, cari amici , questo libricino non è una favola, ma il lancio di un messaggio meraviglioso.
Ciò che ho letto a mio avviso è senza alcun dubbio uno tra i più bei regali che un papà può fare ad un figlio: il rito tenero e caro della quotidianità, associato a una spiccata e bella fantasia.
Un papà che la sera, dopo il bagno della figlioletta, l'accompagna con un tocco speciale e fantasioso in una simulazione davvero particolare : è la magia che solo il gioco riesce a dare.
E la bambina abituata dal rito che si ripete con costanza quotidiana, sa dove andrà a finire, ne anticipa le mosse e si lascia trasportare con fiducia dalla fantasia tenera del papà.
Un rito che da' sicurezza, che pone delle solide basi , che svilupperanno nella bambina un atteggiamento di positività alla vita e all'ambiente in genere.
Terminato il gioco infatti, nella sua testolina la magia non termina, ma può tranquillamente continuare il suo viaggio attraverso i suoi più cari pensieri...
A volte bastano poche parole per esprimere un concetto forte come quello che troviamo qui, scritto da un autore che ha un amore grandissimo nei confronti dei bambini e una sensibilità a livelli altissimi.
Evviva la semplicità dei piccoli gesti... che sono fondamentali per la crescita serena ed equlibrata di un bambino.
Buona lettura o ascolto ai più piccini,che ascoltando questa favola, si sentiranno ... al calduccio!!!
Pia

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
A tutti , ma proprio tutti, nessuno escluso!
Un bellissimo regalo da fare a chi sta per diventare mamma... ma soprattutto , papà !!!
Da leggere come favola della buonanotte...simpatica, tenera e rassicurante...
Trovi utile questa opinione? 
220
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli affamati e i sazi
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri