La svolta La svolta

La svolta

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Tim Winton torna a raccontare la sua Australia fatta di spiagge e deserti, barriere coralline, banchine e miniere abbandonate, periferie e grandi città. Ma anche di snodi esistenziali, drammi familiari, passaggi tumultuosi. Winton coglie i suoi personaggi nei momenti cruciali della loro vita: c'è Biggie, il ragazzo di campagna che trova l'amore durante uno sgangherato viaggio nel deserto; c'è Alison, la sfuggente ragazza con una voglia sul viso che diventa il sogno proibito dei compagni di scuola. C'è Raelene, la giovane madre che vive in una roulotte con due bambine e andrà incontro a un destino tragico e cruento. C'è Max, il marito violento e brutale, e suo fratello Frank, il campione di football caduto in disgrazia. Come la tessera di un puzzle, ogni racconto aggiunge tasselli e svela nuovi particolari di questo mondo fatto di speranze disattese, delusioni, morti, rinascite e trasformazioni.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La svolta 2016-10-09 21:50:57 Raspanti
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Raspanti Opinione inserita da Raspanti    09 Ottobre, 2016
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il bush australiano diventa le praterie Americane

Questo autore australiano non ha nulla da invidiare per quanto riguarda stile, racconto e messaggio, ad un buon romanziere americano.
Una serie di racconti che come un'anello di ricordi e emozioni si trasformano alla fin fine in un romanzo.
Angelus, sperduto paesino immerso nel Bush australiano e' il centro che racchiude le vicende dei vari personaggi che appaiono e scompaiono per tutti i racconti/romanzo.
Uno stile pacato, discreto che nulla però toglie alle emozioni che le vicende trasmettono. Storie forti, storie di amore, di odio, di amicizia, storie famigliari. Qui non vengono narrate grandi gesta o personaggi straordinari fuori dall'ordinario, parla di persone in maniera realistica.
L'autore con rara sensibilità crea personaggio realistici e molto profondi, credo che sia la sua caratteristica più peculiare, nulla stride, tutto ti sembra vero e per questo ringrazio la sua voce pacata che non urla, certi dolorosi sentimenti son difficili da gestire.
Ottimo libro, consigliato
Piccolo stralcio "Trovai una bottiglia di rum e lo seguii sulla riva ad aspettare gli squali.
Mentre eravamo lì qualcuno diede fuoco agli aquiloni sopra di noi e sulla sabbia crepitarono fuochi d'artificio. L'aria era piena di fumo e odore di carne abbrustolita. Era la spiaggia di Itaca, il posto di Gatsby, l'isola di Golding. Mi girava la testa".

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Bianco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto un cielo sempre azzurro
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri