Narrativa straniera Romanzi In cerca di Alice
 

In cerca di Alice In cerca di Alice

In cerca di Alice

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di In cerca di Alice, romanzo di Liane Moriarty edito da Feltrinelli. Alice adora mangiare cioccolata e dormire fino a tardi la domenica mattina. Ha ventinove anni, un marito e un figlio in arrivo. Ed è sfacciatamente felice, pur avendo le stesse preoccupazioni di tutti. Per lei l’amore ha il profumo di lavanda, la pianta che ha fatto crescere davanti a casa. La felicità è la risata gorgogliante di un bambino, oppure è galleggiare tra le onde a braccia aperte, sentendo il sole sulla faccia. La vita è semplice e meravigliosa, per Alice. C’è solo un problema: tutto ciò è successo dieci anni fa. Alice è inciampata durante una lezione di aerobica, è caduta e ha battuto la testa. Un incidente di nessun conto se non fosse che, quando ha ripreso conoscenza dopo pochi minuti, ha scoperto di essersi dimenticata in un lampo di un’intera fase della sua esistenza. In realtà, ha trentanove anni. Ha mille impegni ed è fissata con la linea e l’organizzazione, lei che non aveva mai posseduto neppure un’agenda. Ovviamente non è più incinta, e chi diavolo sono quei tre mini-marziani che la chiamano mamma? È fredda e distaccata, sua sorella non le rivolge quasi più la parola e, quel che è peggio, sta per divorziare. Cosa è successo? Ora che Alice ha l’occasione di vedersi sotto una nuova luce, non si piace più. Come fare per ritrovare la ragazza spensierata di un tempo? Man mano che i ricordi emergono dal passato come bolle di sapone colorate, salterà fuori che dimenticare è la cosa più memorabile che sia mai successa ad Alice. E che forse, ogni tanto, per rimetterci in carreggiata e riscoprire ciò che di bello abbiamo perso per strada, abbiamo tutti bisogno di una piccola botta in testa…

Liane Moriarty (1966) è nata e cresciuta a Sydney, Australia. Ha lavorato come copywriter in pubblicità e ha scritto testi un po’ per tutto: siti, cataloghi, spot televisivi e perfino scatole di cereali. Ha pubblicato quattro romanzi e una serie di libri per bambini. In cerca di Alice è uscito per la prima volta in Australia nel 2009. Da allora è stato tradotto in dieci paesi, ha riscosso un enorme successo soprattutto grazie al passaparola spontaneo fra le lettrici, le libraie e i gruppi di lettura, tanto da essere stato selezionato dalla rivista “Publishers Weekly” come miglior libro-rivelazione del 2011, e presto diventerà un film. Liane vive a Sydney, con il marito e i loro due figli.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
In cerca di Alice 2012-11-14 22:23:03 Giulia
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Giulia    15 Novembre, 2012

In cerca di Alice

un libro che consiglio. Emozionante. a tutti piacerebbe prendere una bella botta in testa e dimenticare dieci anni della propria vita. tornare quelli di un tempo: giovani, spensierati, innamorati. riprovare quelle sensazioni stupende e perdute nel corso della vita. quando poi pian piano riaffiorano i ricordi bisognerebbe rimescolare la propria esistenza e cercare un equilibrio tra ciò che si è diventati: degli adulti rigidi, severi, scontrosi, che non sanno più amare e ciò che si era. perchè si ne sono convinta Alice rimpiangeva la sua vita da ventinovenne e se ne è accorta solo dopo aver battuto la testa quando ormai aveva perso le persone alle quali da giovane teneva di più: sua sorella e suo marito. ma alla fine trova un'equilibrio tra le due Alice e grazie a quella ragazza giovane ed innamorata che era un tempo riesce a sistemare tutto e a rendere l'Alice di oggi una persona migliore sotto tutti i punti di vista.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tre gocce d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il rogo della Repubblica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'inverno dei Leoni. La saga dei Florio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Yoga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grido della rosa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una rosa sola
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I demoni di Berlino
Valutazione Utenti
 
4.8 (2)
L'uomo del bosco
Valutazione Utenti
 
2.8 (1)
Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo del porto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri