Dettagli Recensione

 
Il bacio del risveglio
 
Il bacio del risveglio 2012-03-11 08:13:14 Foschia75
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Foschia75 Opinione inserita da Foschia75    11 Marzo, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Eleuterio de la Noche Atanacio

Mi dispiace molto non dare cinque stelle piene a questo nuovo bellissimo episodio della Stirpe, ma ci sono alcune cose che potevano essere sviluppate di più. La Adrian per me rimane sempre nei primi tre posti della classifica delle scrittrici paranormal-romance e anche stavolta il suo modo di scrivere si è dimostrato fantastico. Si può dire che ho aperto il libro e l'ho chiuso solo dopo averlo finito,come sotto l'effetto di una droga.
La Stirpe è sempre la Stirpe, i personaggi sono caratterizzati al massimo tra descrizioni fisiche ed interiori. Gli stati d'animo ti graffiano la pelle ad ogni virgola, le sensazioni provate si percepiscono come un'onda d'urto! Anche questa Compagnia della Stirpe dimostra di avere gli attributi adatti a stare con un guerriero come Eleuterio (Eleu-cosa?, si perchè questo è il nome completo di Rio), e lui affronterà i suoi demoni peggiori grazie a lei che rincomporrà i cocci del suo cuore e i vuoti della sua mente. Molto bello il momento in cui lui racconta la sua storia di bambino.Ma veniamo alle note dolenti.....ci sono due passaggi per me fondamentali nella storia che meritavano davvero qualche pagina di suspense in più, e qui sono costretta a fare un pò di spoiler!!! Il primo è quello in cui si parla dell'anziano Gen-uno liberato dalla cripta; qualcuno sta facendo esperimenti su di lui, ma la descrizione della situazione secondo me è molto sbrigativa (forse c'è un motivo legato ai futuri libri); il secondo è la lotta finale tra Rio e D..... (cripto il nome perchè non voglio spoilerare più di quello che ho già spoilerato), che si risolve veramente in una manciata di minuti e.....vissero tutti felici e contenti......la storia qui aveva tutti i presupposti per essere molto più articolata. Ma non posso dire di più perchè rovinerei la lettura. Insomma la Adrian mi ha invitato anche questa volta nel quartier generale della Stirpe, ho assaporato l'atmosfera familiare che unisce i guerrieri e le loro compagne e ho appreso una bellissima notizia!!!! Presto ci sarà un fiocco azzurro!!!!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa delle luci
Valutazione Utenti
 
2.5 (1)
Bournville
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il ragazzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Brave ragazze, cattivo sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Angélique
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in tasca
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tasmania
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il lungo addio
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un cuore nero inchiostro
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oblio e perdono
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Respira
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una piccola pace
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

L'eclisse di Laken Cottle
Il pianeta del silenzio
Il maestro della cascata
La luna è una severa maestra
Verso il paradiso
Terminus radioso
La fiaba nucleare dell'uomo bambino
Ritorno dall'universo
Un oscuro scrutare
Tutto il nostro sangue
Fiori per Algernon
Nel paese dei ciechi
La classe
L'invincibile
Dirk Gently, agenzia investigativa olistica
I simulacri